Arrivano conferme da più parti sull'interessamento del Napoli per un attaccante della Nazionale che ora gioca all'estero. Si tratta dell'ex talento della Roma Niccolò Zaniolo. Il profilo è pienamente in linea con i parametri di De Laurentiis: giovane, di qualità, con un costo del cartellino abbordabile (circa 20 milioni) e un ingaggio da 2,7 milioni netti. Ma il vero sponsor dell’affare sarebbe il prossimo d.s. azzurro Giovanni Manna, che negli ultimi anni ha sempre cercato un modo per portare Nicolò alla Juve. Lo scrive la Gazzetta e lo ribadisce Niccolò Ceccarini nel suo editoriale per Tmw

Il Napoli è pronto a iniziare un nuovo corso. A fine stagione ci saranno molte novità. Anche per la panchina. Calzona finirà il campionato poi le strade con ogni probabilità si divideranno. Resta da capire in che modo il club azzurro vorrà ricominciare, se da un allenatore di esperienza oppure da un giovane di grande prospettiva. Il sogno resta sempre Antonio Conte a cui il presidente De Laurentiis aveva già pensato nel momento dell’esonero di Garcia.  In attesa di capire verso quale direzione si orienterà la scelta, ci sono anche altre idee sulle quali la società azzurra sta iniziando a lavorare. Una di queste è Nicolò Zaniolo. Il centrocampista, di proprietà del Galatasaray ma in prestito all’Aston Villa, sarebbe felice di tornare in Italia. Il club azzurro resta alla finestra come del resto la Fiorentina.

Ceccarini anticipa due duelli di mercato della Juve con Inter e Milan
Scudetto Napoli: cosa dicono i pronostici