Riccardo Trevisani rivede il giudizio su Khvicha Kvaratskhelia. Per il popolare telecronista e commentatore Mediaset, l'asso del Napoli non è più un fuoriclasse, ma un grande talento di seconda fascia. E spiega perché nel corso di un intervento a Cronache di Spogliatoio:

Kvaratskhelia ha il talento del fuoriclasse, ma l’anno scorso pensavo che potesse giocare nel Real Madrid e appartenesse all’elenco di quelli subito dietro a Mbappé e Vinicius jr. Questa stagione, invece, mi ha molto smorzato l’entusiasmo. Resta un grande talento tecnico ma ho paura che non sia da prima fascia, ma da seconda. Poi aggiungo: ha segnato 24 gol col Napoli, ma appena 2 in Champions e 2 alla Juve. Poi non ha mai segnato nei big-match. In Champions mi ricordo il rigore fallito col Milan.

Razzismo, Fedele: vi dico io dove ha sbagliato Juan Jesus
Scudetto Napoli: cosa dicono i pronostici