Presente e futuro della Roma sono al centro del dibattito sulle radio capitoline. Appare preoccupato Mario Corsi. Marione dice a TeleRadioStereo in merito al futuro ds:

“Su Modesto non ho avuto buone referenze, non me ne parlano bene, mi dicono proprio “manco ai cani” e spero che arrivi altro e non lui. Io l’anno prossimo vorrei anche combattere per lo scudetto. Il problema è che ormai noi non ne possiamo manco parlare, perchè poi sono gli stessi tifosi della Roma a prenderti in giro”.

Si parla più della gara col Lecce a Radio Radio. Inizia Stefano Carina:

"Dobbiamo capire chi sostituisce Pellegrini, non sono neppure così sicuro che giochi Dybala. Potrebbe essere una Roma diversa rispetto al solito. Se mancano Pellegrini e Dybala manca qualità. Mi aspetto Aouar e non Bove in campo".

Poi tocca ad  Agresti

"De Rossi è riuscito a rigenerare tutti. All’inizio ci ha stupito perchè arrivavano i risultati, ora arriva anche il gioco. Ora vedremo con i traguardi se la stagione di De Rossi sarà una buona stagione o una straordinariamente positiva.

Infine Mario Mattioli:

"Considerando la condizione fisica di Dybala a Lecce non lo impiegherei, ma non perchè è il Lecce, che gioca bene e occorre stare attenti. Ed è una partita da affrontare con la massima attenzione".

Caso Acerbi: la reazione di Adani lascia senza parole
Scudetto Napoli: cosa dicono i pronostici