Il futuro societario dell'Inter resta sempre un punto interrogativo. Su twitter Biasin parte con un mini-sondaggio. Scrive la firma del quotidiano Libero: 

Domanda ricorrente: saresti contento se Zhang riuscisse a proseguire la sua esperienza alla guida dell’Inter?

Fioccano le reazioni: "Dipende Fabri, massimo rispetto e gratitudine per dove ci hanno riportati, specie in Europa… ma non è sostenibile fare ogni anno (o ogni due) un mercato vendendo un top-player. Il player-trading dovrebbe farsi coi giocatori minori…" e poi: "Senza marotta che indovina i colpi a 0 e senza Inzaghi che li valorizza, staremmo lottando per la conference con Zhang presidente" e anche: "Lo Ringraziamo perche e’ stato bravo a scegliere gli uomini giusti che ci stanno portando grandi risultati ma purtroppo la prossima estate sarà la quarta senza mettere 1 euro .. non se ne può più.. deve vendere a chi può darci qualcosa in più"

C'è chi scrive: "Si ma solo con l’entrata di un socio di capitale altrimenti è meglio che venda prima di vendere giocatori per sopravvivere" e poi: "Per me l’importante è che rimanga la stessa dirigenza" e anche: "No non mette 1 euro da 4 anni se non ci fossero stati Inzaghi e Marotta saremmo falliti fosse per il presidentissimo il peggior presidente della storia" e ancora: "Ha fatto il suo corso, è tempo di lasciare. I dirigenti non possono ogni anno fare magie, capiterà l'anno che si sbaglia mercato e poi sono guai!"

Il web è scatenato: "Se l'alternativa non è PIF o qualche proprietario arabo/americano (alla Commisso per intenderci, non un fondo) allora sarei contento restasse a Zhang" e ancora: "Se vendendo riusciamo ad azzerare i debiti onestamente sarei ben contento, l'importante è che il resto della dirigenza resti dov'è" e infine: "La linea perfetta sarebbe continuare a fare un mercato intelligente, ma se si ha necessità, bisogna intervenire. Non come fatto nel mercato invernale 21/22, dove bisognava prendere una punta e invece, non si è fatto nulla, regalando uno scudetto vinto. Quindi Zhang grazie e ciao"

Marione: Non vi dico cosa mi hanno raccontato sul ds Modesto
Scudetto Napoli: cosa dicono i pronostici