Il successo del Milan di ieri contro il Lecce ha avuto delle conseguenze anche per l'Inter, sia pur piuttosto relative. Lo sottolinea con un tweet intriso d'ironia Fabrizio Biasin, che scatana la bufera sui social. Il cronista del quotidiano Libero scrive

"Inter, sfuma il record: non potrà più vincere il campionato con sei giornate di anticipo”.

Fioccano le reazioni: "stai tranquillo che c'è un record che non vedrai mai sfumare, è un record che solo voi potete raggiungere e che nessuno potrà mai uguagliare. Lo potrete tramandare ai vostri nipoti, sarà per sempre il vostro orgoglio: 18 + 1 =  20 (la stella di cartone)" e poi: "Intanto una delle Inter più forti di sempre è uscita agli ottavi di Coppa Italia e di champions, come Allegri nell’anno in cui fu esonerato (dove però in Champions arrivò ai quarti)" e ancora: "Resta sempre il record assoluto, giocare in serie A senza fidejussioni e con garanzie farlocche"

C'è chi scrive: "quello non importa ma tra poco sfumerà anche il presunto record di punti, basta un pareggio e non può arrivare a 102, inoltre la Juve di Conte era rimasta imbattuta invece l'inter ha perso una partita, alla fine senza nessun record sarà uno "scudettino" normale come altri ahah" e anche: "Per riuscire in tale impresa bisognava falsarlo un pochino in più. Siccome siete dei furbacchioni non volevate dare nell'occhio...." e infine: "Simpatico, direbbe un tuo ex Presidente, che almeno conosceva l’eleganza. Però vedo che non avete imparato molto, sei abbastanza deludente, pensavo fossi di un livello superiore. Mi sono sbagliato!"

Napoli, il nuovo ds Manna ha già pronto il primo regalo per gli azzurri
Scudetto Napoli: cosa dicono i pronostici