Giovanni Manna sarà il nuovo ds del Napoli, fedele esecutore di tutte le direttive di Aurelio De Laurentiis e del suo collaboratore più fidato, Andrea Chiavelli. Ma al suo posto doveva venire un altro dirigente. Lo assicura Valter De Maggio, che nel corso dell'ultima puntata di Radio Goal su Radio Kiss Kiss Napoli ha svelato alcuni clamorosi retroscena sul nuovo organigramma del club azzurro.

Giovanni Manna al Napoli? L’idea era quella di affidare tutta la gestione dell’area tecnica a Pietro Accardi, ds dell’Empoli, che però ha chiesto un ingaggio da 800mila euro. Manna ne percepirebbe la metà, ma sposo in pieno l’idea di De LaurentiisL’affare Accardi salta perchè voleva tutte le responsabilità, mentre De Laurentiis e Chiavelli vogliono mantenere sempre un certo controllo. Una cosa che mi preoccupa, perchè le idee di questa stagione da parte della società sono state terrificanti.

Napoli, Lo Monaco: con Manna ds non cambierà niente, vi spiego il motivo
Scudetto Napoli: cosa dicono i pronostici