L'Inter, dopo il pareggio casalingo contro il Napoli (Darmian chiama, Juan Jesus risponde), affronta nuovamente a San Siro l'Empoli. Impegno sulla carta agevole per la squadra di Simone Inzaghi che ha l'obiettivo di avvicinare sempre di più la seconda stella. Il tecnico piacentino opta per il classico 3-5-2.

Tra i pali Sommer, il quale ha smaltito il problema alla caviglia accusato con la nazionale svizzera; linea difensiva formata da Pavard, Acerbi e Bastoni; mentre in mezzo al campo spazio a Calhanoglu, Mkhitaryan e Barella. Sulle corsie esterne confermati Darmian e Dimarco; mentre in avanti il tandem Lautaro Martinez-Thuram. Il match tra Inter-Empoli sarà visibile sull'applicazione di DAZN; il calcio d'inizio è fissato per le 20.45 di lunedì sera. 

Qui sotto le probabili formazioni:

INTER (3-5-2): Sommer; Pavard, Acerbi, Bastoni; Darmian, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Thuram. All. Inzaghi.

EMPOLI (3-4-2-1): Caprile; Bereszynski, Walukiewicz, Luperto; Gyasi, Kovalenko, Fazzini, Pezzella; Cambiaghi, Zurkowski; Niang. All. Nicola.

Lecce-Roma, le probabili formazioni: De Rossi ritrova Dybala
Scudetto Napoli: cosa dicono i pronostici