Partita cruciale e spartiacque per il Napoli. La squadra di Francesco Calzona affronta l'Atalanta di Gasperini in un match chiave per riaprire la corsa Champions League. Il CT della Slovacchia conferma il 4-3-3, affidandosi ai migliori interpreti a disposizione. In porta ci sarà Meret; linea difensiva formata da Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus e Mario Rui. In mediana spazio alle geometrie di Lobotka (messo nel mirino del Barcellona per la prossima stagione), Anguissa e Traorè. In avanti, da monitorare le condizioni di Kvaratskhelia il quale ha accusato un problema fisico in nazionale con la Georgia e corre spedito verso il forfait. Nel tridente con Osimhen e Politano pronto quindi Raspadori. La sfida del Maradona è in programma per domani e sarà trasmessa in esclusiva su DAZN con collegamento a partire dalle ore 12.00. 

Qui sotto le probabili formazioni:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Traoré; Politano, Osimhen, Raspadori. All. Calzona.

ATALANTA (3-4-3): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Holm, De Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners, Scamacca, Lookman. All. Gasperini.

Pioli allo scoperto su razzismo e morte Joe Barone, poi risponde a Pupi Avati
Scudetto Napoli: cosa dicono i pronostici