Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 9 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Pirlo spiega gesto stizza di Ronaldo

11/04/2021 17:17

Pirlo spiega gesto stizza di Ronaldo |  Sport e Vai

Seconda vittoria di fila ma ancora qualche spavento di troppo per la Juventus. Il Genoa a inizio ripresa ha messo paura ai bianconeri prima che arrivasse il gol di McKennie e Pirlo sa che il tunnel non è stato ancora superato del tutto. Il tecnico bianconero commenta così la partita a Sky

Avevamo interpretato bene la gara, eravamo partiti con l'atteggiamento giusto, sembrava tutto facile, poi a fine primo tempo abbiamo subito questa occasione per mancanza di concentrazione, perchè ci siamo girati su un fallo a metà campo, hanno giocato veloci e quindi quando manca un minuto, c'era già capitato in altre partite di prendere gol, è ricapitato oggi, e poteva costarci magari anche un inizio di secondo tempo diverso. Poi siamo entrati in campo volendo fare la partita, invece ci siamo abbassati troppo, abbiamo rischiato in qualche occasione e non abbiamo sfruttato alcune occasioni che potevano farci fare una partita un po' più tranquilla

Pirlo si sofferma anche sul gesto di stizza di Ronaldo a fine gara

Normale che ci tenesse a fare gol, soprattutto quando la partita si era messa in una certa maniera. Fa parte dei campioni, perchè vogliono sempre fare il meglio, vogliono mettere il loro segno sulle gare, però sono cose normali che capitano.

E' stato notato un fitto colloquio tra Pirlo e Chiellini

Con Giorgio parlavamo durante la partita perchè loro hanno cambiato sistema di gioco, avevano trovato qualche difficoltà perchè si erano portati tanti giocatori tra le linee, quindi stavamo pensando anche a un cambio di modulo all'interno della gara

La Juve però dà sempre l'impressione di staccare la spina a un certo punto

Purtroppo è capitato in qualche partita, dove abbiamo perso punti per strada, magari non con le dirette concorrente, ma in partite che sembravano sulla carta più abbordabili, quindi ci siamo complicati la vita. Oggi qualche disattenzione ci ha solo portato a faticare un po' più del dovuto

Il tecnico bianconero sa di essere ancora sotto esame

Tutti i giorni bisogna sentirsi sotto esame se si vuole migliorare. Ogni gara e allenamento è importante per una crescita. È normale che tutti gli allenatori siano sotto esame, in particolare io che sono alla prima esperienza però lavoro per questo, perché ho la passione per il calcio che ho fin da bambino e le difficoltà mi portano a lavorare di più per lavorare. Mi dò un 6 di stima perché potevo fare di più e se non raggiungi certi risultati il principale responsabile è l'allenatore quindi devo continuare a lavorare per cercare di fare meglio

Ultima riflessione sul rinnovo di Dybala:

"Queste sono cose che riguardano la società. Ho la fortuna di allenare i campioni e Dybala è uno di essi quindi cerco di poterlo sfruttare al meglio in ogni partita. Quest'anno non lo abbiamo avuto molto a disposizione, ora è tornato e ci aiuterà a darci una mano in questo rush finale. Per le decisioni ci sono i dirigenti apposta".

 


Tags: juventus genoa pirlo

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE