Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 12 Giugno 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, le richieste di Lautaro spaventano il club e i tifosi: bufera sul web

28/05/2024 12:08

Inter, le richieste di Lautaro spaventano il club e i tifosi: bufera sul web |  Sport e Vai

Ufficialmente nessuno è preoccupato in casa Inter, da Inzaghi che si è detto sicuro che il problema si risolverà, a Marotta che l'ha quasi promesso fino allo stesso giocatore che continua a postare messaggi d'amore ma il caso-Lautaro è in realtà assasi spinoso.

La richiesta di Lautaro

La distanza tra le parti al momento resta ampia. Il club ritiene di essere arrivato al massimo delle sue possibilità, per trovare un punto di incontro è necessario che il giocatore e il suo agente facciano un passo indietro rispetto alle loro richieste. Lautaro ha chiesto 12, 14 e 16 milioni a salire in tre anni. Cifre impossibili soprattutto per la nuova proprietà.

Trevisani critica l'argentino

Arriva il commento del giornalista Ricky Trevisani: "quando ti metti la sciarpetta da interista e dici che ami il club, se poi chiedi il doppio di quello che possono darti, non vuoi negoziare, vuoi andare via. Se invece dici io voglio 10, loro possono 8, magari l'Inter fa un mega sforzo e arriva a 9. Se la richiesta è il doppio di quello che ti possono dare e con quello che è successo, perché devi metterti in questa condizione? Non è una situazione simpatica".

Lo sconcerto dei tifosi sui social

Fioccano le reazioni sul web. Uno juventino ironizza: "Ci sono capitani che vanno in B pur di non abbandonare la sua Signora e capitani che fanno i capricci per 2 soldi in più" ma anche gli interisti sono stufi: "Portasse un’offerta e andasse via insieme al suo agente" e poi: "Purtroppo e anche giustamente Lautaro chiede un ingaggio da numero 1 in Italia. L’Inter non può garantirglielo perché altrimenti salta l’equilibrio interno. Ciao Lauti…" e anche: "I soldi di Lautaro per prendere Gudmonsson e Zirkzee. E di stipendio ci guadagni pure. Un tifoso vero lo vorrebbe, un dirigente bravo lo farebbe subito. Ciao lautaro è stato bello, ma tutto finisce vai a raccogliere mele a Barcellona vai"

C'è chi scrive: "Beppone saprà sicuramente trovare un sostituto per lui e per Barella" e poi: "I limiti finanziari li stabilisce la Società. Dico un'eresia: nella nostra Inter deve rimanere chi ha a cuore di farlo, sposando il progetto sportivo ed i nostri valori, anche a costo di guadagnare meno" e ancora: "A questo punto,  che vada dove pensa lo paghino meglio... chi vuole bene all'Inter, è ha un briciolo di sale in zucca conosce la situazione del club.  Che ha già offerto il massimo".

Il web è scatenato: "Io chiedo davvero a tutti, scade nel 2026. Non facciamoci il sangue amaro. Se vuole restare bene altrimenti la società ha già dimostrato con Lukaku brozovic skrinisr onana di saper gestire queste situazioni" e infine: "Inizia la campagna mediatica che vedrà Lautaro trasformarsi da “capitano Lauti” a mercenario, non decisivo, scarso, maschilista, ingrato e forse perfino milanista sotto sotto"
 


Tags: inter marotta lautaro martinez

Articoli Correlati