Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Juve gioia a metà, i tifosi ora hanno un'altra paura

08/04/2021 10:06

Juve gioia a metà, i tifosi ora hanno un'altra paura |  Sport e Vai

Joya a metà. Dybala ha ridato il sorriso ai tifosi della Juve che ora sognano un finale di campionato diverso con l'argentino al fianco di Ronaldo ma la vittoria sul Napoli ha lasciato anche altri interrogativi in sospeso. In particolare ci si continua a chiedere se Pirlo sia l'uomo giusto al posto giusto. Una rondine non fa primavera e comunque anche contro gli azzurri ci sono stati momenti di difficoltà e di paure ingiustificate. Il timore dei fan bianconeri è che un eventuale qualificazione in Champions possa far dimenticare tutte le angustie precedenti e portare alla conferma di Pirlo che per molti continua a non essere l'allenatore giusto.

I tifosi si dividono sui social

Fioccano i commenti su twitter

 “Assolutamente no. Un altro anno con Pirlo e si rischia un altro disastro, allenatore a cui è stata regalata per caso una panchina e non certo per visioni di chissà quale calcio. Errare è umano, perseverare è diabolico”. o anche: “Ancora Pirlo, no assolutamente. Finiamo la stagione con un minimo di dignità e poi addio. Basta stagisti in panchina”.

Di opinione diametralmente opposta invece i tifosi delle altre squadre che sperano in una permanenza di Pirlo sulla panchina bianconera: “Grande maestro – scrive un tifoso dell’Inter – ti vogliamo 20 anni sulla panchina bianconera”. Ironico anche Gto: “Il calcio fluido del maestro è irrinunciabile per tutta la serie A”.


Tags: juventus tifosi pirlo

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE