Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 18 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Juve, i tifosi: tre promossi, due bocciati

07/04/2021 20:50

Juve, i tifosi: tre promossi, due bocciati |  Sport e Vai

La Juventus supera 2-1 il Napoli nel tanto atteso recupero della gara di andata e si porta al terzo posto in classifica a un solo punto dal Milan di Stefano Pioli. Sui social, i tifosi bianconeri esultano per la vittoria e per le belle prestazioni di Chiesa, Buffon e Dybala, ma non risparmiano critiche a Morata e Chiellini. Senza contare le polemiche contro il Var, che i tre punti mandano in archivio alla voce "episodi indolore".

Chiesa on fire

Partendo dalle note positive, Federico Chiesa si inventa letteralmente il gol del vantaggio con un giocata da campione che manda al bas Insigne e Hysaj per l'assist a Cr7 e i tifosi lo esaltano: "Chiesa è quel giocatore incisivo che ci serve!!! Ogni partita lo dimostra sempre di più" e ancora "Che giocata ha fatto Chiesa sul gol di Ronaldo?!?! Mamma mia!".

Che Joya, Buffon!

Nella ripresa, tocca a Buffon e Dybala rubare la scena. Il portiere numero 77 chiude tutto ed esalta i suoi tifosi: "il numero 1 ce l'abbiamo noi... Grande Gigi", "Santo Buffon!", "ancora uno di portieri più forti al mondo", "La statua in piazza San Carlo per Gigi bisogna farla".

Per la Joya, i commenti di felicità arrivano già al momento del suo rientro in campo dopo il lungo stop: "Ben tornato!!", "mi emoziono!", per non parlare di quando l'argentino trova il fondamentale gol del raddoppio: "non lasciarci più", scrive un tifoso. Un altro, invece, se la prende con la dirigenza: ""E lo vogliono dar via... Dybala. Ma guardatevi allo specchio, dirigenti della Juventus!!".

I bocciati

Detto delle note positive, i due juventini maggiormente sotto accusa sono Alvaro Morata e Giorgio Chiellini. Sullo spagnolo pesano gli errori clamorosi su due contropiede importanti: "Morata è proprio scarso", t uonano in molti. Arrivano poi richieste dirette di non riscattarlo: "Rimandatelo a Madrid". Su Chiellini, invece, a compromettere una gara tutto sommato attenta, è l'errore finale su Osimhen che ha portato al rigore trasformato da Insigne: "Chiellini che non si regge in piedi... magari anche basta!", "Ahah Chiellini, sempre il solito".

 

 


Tags: juventus napoli buffon

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE