Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 9 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, Donnarumma vuota il sacco su tifosi, amici e futuro

04/05/2021 19:22

Milan, Donnarumma vuota il sacco su tifosi, amici e futuro |  Sport e Vai

Al centro di polemiche roventi per il suo possibile passaggio alla Juventus e oggetto anche di pressioni più o meno dirette da parte di alcuni ultras del Milan, Gigio Donnarumma ritrova la parola su Twitch. Nel corso di una diretta il portiere rossonero parla di tifosi, di amici e di...futuro.

Donnarumma: Ora parlo io

Ecco le parole di Donnarumma in diretta social. Si parte dai tifosi:

"Ti aiutano nei momenti di difficoltà e bisogna anche saper sopportare le critiche quando le cose non vanno bene. Sicuramente ti danno qualcosa in più, purtroppo ultimamente non ci sono ma quando ci sono ti danno tanto. Nei momenti di difficoltà possono dare quell’adrenalina per spingere e per portare a casa il risultato. In questo periodo non ci sono, li aspettiamo".

Se non avesse fatto il calciatore Gigio avrebbe potuto fare il falegname:

"Magari, come mio padre. Non avevo un piano B, a volte andavo ad aiutarlo, ma avevo solo un piano A, quello di diventare un calciatore. Chi mi ha aiutato nel primo periodo della mia storia al Milan? Abbiati. È stato importantissimo, mi ha aiutato a crescere facendomi sentire importante e tranquillo. È stato fondamentale nel mio percorso". 

Il suo più grande amico nel mondo del calcio gioca nel Napoli:

"Lorenzo Insigne, però ho avuto anche altri amici con cui ho giocato contro, come Pepe Reina. Quello con cui ho legato di più è Insigne, abbiamo legato tanto e in Nazionale ci divertiamo. In campo siamo avversari, dopo la partita siamo amici".

Infine sul futuro:

"Il mio obiettivo è quello di vincere quanti più trofei è possibile, ma soprattutto vincere i Mondiali. Penso sia il sogno di tutti i bambini, sarebbe il massimo. L'Europeo sarà il mio primo torneo internazionale, sto vivendo l'attesa tranquillamente. Un pizzico di ansia c’è, però sono tranquillo, sereno. Possiamo far bene, siamo un grande gruppo e non vedo l'ora di iniziare. Tra le possibili avversarie temo la Francia, ha grandi calciatori. Se mi aspetto sorprese? No, non ne parlo".


Tags: milan italia Donnarumma

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE