Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 27 Giugno 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Fallo di mano da luglio cambia tutto

05/03/2021 19:49

Fallo di mano da luglio cambia tutto |  Sport e Vai

L'International Football Association Board (Ifab) cambia la sua interpretazione sul fallo di mano. L'organismo che stabilisce e modifica le regole del gioco del calcio a livello mondiale ha rivisto la regola sul fallo di mano. Le modifiche entreranno in vigore dal prossimo 1° luglio.

Volontarietà e involontarietà

Secondo l'Ifab, diventano non punibili i falli di mano involontari. In poche parole: un tocco di mano è da considerare falloso solo quando fatto volontariamente, muovendo il braccio o la mano verso la palla. Nel caso il tocco fosse accidentale, quindi, non verrà sanzionato e si potrà continuare a giocare.

Gol no, ma azione da gol sì

Per esempio, se un giocatore tocca con il braccio, ma è girato e l'arto è direttamente davanti al corpo, allora l'intervento non è punibile. Il perché, come spiegato dal segretario generale dell’Ifab Lukas Brud, è ricercare nel fatto che quell'intervento, anche senza la mano sarebbe comunque avvenuto, ma con il corpo e quindi il gioco deve proseguire. La cosa che fa storcere un po' il naso è che, se un tocco di mano accidentale dovesse portare a un'azione da gol o addirittura a un gol, sarà tutto da ritenersi valido. 

Le cose fondamentali sono due. La prima è che gli arbitri dovranno prestare maggiore attenzione alle conseguenze di un tocco di mano sulla partita. La seconda è invece relativa ai gol segnati con la mano che, in ogni caso, non potranno essere ritenuti validi, anche quando il tocco non è intenzionale.

Queste modifiche, spiegano dall'Ifab, vogliono portare a una riduzione dei margini di interpretazione da parte degli arbitri, che nei casi in cui c'è un tocco con la mano va spesso in difficoltà. La cosa certa è che l'intenzionalità continuerà a essere il primo e più importante criterio interpretativo a disposizione del direttore di gara.


Tags: fallo di mano regolamento 2021

Articoli Correlati