Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 2 Luglio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Sorteggiati gironi Masters: gruppo difficile per Federer

09/11/2017 15:38

Sorteggiati gironi Masters: gruppo difficile per Federer |  Sport e Vai

Sono stati sorteggiati i due gironi delle Atp World Tour Finals 2017 (veloce indoor, montepremi 8 milioni di dollari)  che si disputeranno da domenica 12 a domenica 19 novembre alla “O2 Arena” di Londra. Nel gruppo intitolato a Pete Sampras (trionfatore al Masters nelle edizioni del 1991, 1994, 1996, 1997 e 1999) si sfideranno Rafael Nadal, Dominic Thiem, Grigor Dimitrov e David Goffin. Nel gruppo intitolato a Boris Becker (vincitore nel 1988, 1992 e 1995) ci sono invece Roger Federer, Alexander Zverev, Marin Cilic e Jack Sock.

URNA “BENIGNA” CON RAFA, A CACCIA DEL PRIMO TRIONFO-– Le condizioni del suo ginocchio destro sono ancora un’incognita, però la dea bendata non è stata nemica di Rafael Nadal. Lo spagnolo numero 1 del mondo (posizione con cui il 31enne mancino di Manacor chiuderà comunque l’anno), che dopo i sei titoli conquistati in questa stagione, tra cui Roland Garros e US Open, insegue il primo successo al Masters - per il maiorchino due finali, nel 2013 e 2010 -, nella fase a round robin dovrà fare i conti con l’austriaco Dominic Thiem, numero 4 del ranking Atp, alla seconda partecipazione all’evento londinese, e con i due debuttanti Grigor Dimitrov, numero 6 della classifica mondiale e primo bulgaro qualificato al Masters, e David Goffin, numero 8 Atp, pure lui primo giocatore belga approdato alle Finals (lo scorso anno aveva giocato un match di round robin come “alternate” al posto di Monfils). Ovvero tutti avversari con i quali Nadal – 67 vittorie e 10 sconfitte il suo record nel 2017 - ha un bilancio piuttosto favorevole negli scontri diretti.

PIU’ INSIDIE PER FEDERER, A CACCIA DEL SETTIMO SIGILLO – Più ‘tosto’ sembra il gruppo intitolato a Boris Becker, con Roger Federer, numero 2 del mondo, come principale testa di serie. Il 36enne fuoriclasse di Basilea – vincitore di sette titoli nel 2017 e alla 15esima partecipazione alle Finals - è l’unico tra i protagonisti in gara ad essersi già aggiudicato il prestigioso torneo che di fatto chiude la stagione maschile, impresa riuscitagli ben sei volte, con tre doppiette consecutive (2003-04, 2006-07, 2010-11). Con lo svizzero sono però capitati il tedesco Alexander Zverev, numero 3 del ranking Atp, con i suoi 20 anni il più giovane tra gli otto qualificati, debuttante sì ma molto pericoloso sulle superfici rapide (2-2 il computo dei precedenti con Federer), il croato Marin Cilic (ha battuto una volta King Roger in 8 confronti diretti), numero 5 Atp, alla terza partecipazione al Masters, e lo statunitense Jack Sock (0-3 il bilancio con King Roger), numero 9 della classifica mondiale, che è riuscito a regalarsi la prima apparizione al Masters che chiude la stagione ad alto livello del circuito maschile trionfando a Parigi-Bercy.

C’E’ ANCHE IL DOPPIO - Due i gironi anche per le Atp Finals di doppio. Nel "Woodbridge/Woodforde" (i “Woodies” a segno nel 1992 e nel 1996) sono inserite le coppie Lukasz Kubot/Marcelo Melo, Jamie Murray/Bruno Soares, Bob Bryan/Mike Bryan (vincitori nel 2014, 2009, 2004 e 2003) ed Ivan Dodig/Marcel Granollers. Nell'"Elthing/Haarhuis" (gli olandesi vinsero le edizioni 1993 e 1998), invece, Henri Kontinen/John Peers (campioni in carica), Jean-Julien Rojer/Horia Tecau (a segno nel 2015), Pierre-Hugues Herbert/Nicolas Mahut, e Ryan Harrison/Michael Venus.

SINGOLARE

PETE SAMPRAS GROUP
1.Rafael Nadal (ESP)
4. Dominic Thiem (AUT)
6. Grigor Dimitrov (BUL)
7. David Goffin (BEL)

BORIS BECKER GROUP
2. Roger Federer (SUI)
3. Alexander Zverev (GER)
5. Marin Cilic (CRO)
8. Jack Sock (USA)


Tags: masters londra nadal

Articoli Correlati