Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 3 Dicembre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Haas si ritira: potrò dire che la mia ultima vittoria è stata contro Federer

08/03/2018 10:36

Haas si ritira: potrò dire che la mia ultima vittoria è stata contro Federer |  Sport e Vai

Tommy Haas appende la racchetta al chiodo, almeno per quel che riguarda il circiuito internazionale. Lo ha annunciato lo stesso tennista di Amburgo, che compirà 40 anni il prossimo 3 aprile, durante la cerimonia di sorteggio del tabellone di Indian Wells, torneo Atp Masters 1000 di cui l'ex numero 2 del mondo è direttore dallo scorso anno. “Mi ritiro, felice perché potrò dire per sempre che la mia ultima vittoria è stata contro Roger Federer”,le parole di Haas al microfono del presentatore Andrew Krasny facendo riferimento al successo del 2017 a Stoccarda, sull’erba, contro lo svizzero al rientro dopo la lunga pausa dalla terra battuta. Ha giocato un po’ d’anticipo per questa ufficializzazione Haas  visto che il suo management solo qualche settimana fa aveva annunciato dichiarazioni al riguardo al termine del “1000” californiano, per poi aggiungere che rimarrà in attività comunque nel circuito per leggende “PowerShares Series”, l’equivalente americano dell’ATP Champions Tour, fondato nel 2005 da un’idea di Jim Courier. Haas ha già dato la propria disponibilità per le prime quattro tappe della competizione (sulle dieci totali), che vede in gara quattro giocatori per ogni mini-torneo: il 7 aprile a Charleston, il 5-6 maggio a Kohala Coast, il 17 maggio a Toronto e il 22 luglio a Newport. Con lui si alterneranno Andy Roddick, Mark Philippoussis, Michael Chang, Mardy Fish, Jim Courier, John McEnroe e Lleyton Hewitt.


Tags: federer indian wells haas

Articoli Correlati