Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 22 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Berdych: Nessun rimpianto, Federer più bravo

26/01/2016 13:31

Berdych: Nessun rimpianto, Federer più bravo |  Sport e Vai

Dopo le polemiche verbali a distanza dei giorni scorsi, Berdych è stato travolto da Federer nel quarti degli Australian Open e non cerca scusa: “Stava giocando veramente aggressivo, senza nessun errore, senza errori non forzati. Era semplicemente troppo bravo oggi. Era il modo in cui doveva giocare questa volta. Lo sta facendo, ed oggi è stato molto preciso. Nessun rimpianto. Voglio dire, ci sono poche cose, poche chance che penso sarei dovuto essere stato in grado di cogliere nel primo set, alcune nel terzo. Quando gli fai un break e poi perdi il servizio subito dopo, non è sicuramente una cosa che ti aiuta. Ma come ho detto, stava giocando molto bene, piuttosto aggressivo, e soprattutto senza nessun errore. Quando non prendi un singolo punto, è un poco difficile. Non sto chiedendo di avere tutti i punti gratuitamente, ma è qualcosa da cui partire e magari puoi prendere un piccolo vantaggio da questo. Ma lui è stato semplicemente bravo oggi”. Il tie-break del primo set è stato decisivo: “Ho provato a stargli dietro nel tiebreak. E poi sfortunatamente ci sono state alcune chiamate, che quando ti procuri due punti che sono fuori quando tu ne hai bisogno, è un altro modo per andare nella direzione opposta. Dall’altro lato subito tre punti. Queste sono le piccole cose che giocano un grande ruolo alla fine. È stato un set molto lottato. Poteva andare in entrambi i modi”.


Tags: australian open federer berdych

Articoli Correlati