Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 27 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Bacsinszky testimonial "giovane" per la lotta all'Aids: "Pari diritti!"

14/07/2016 09:43

Bacsinszky testimonial "giovane" per la lotta all'Aids: "Pari diritti!" |  Sport e Vai

Non solo vittorie sul campo per Timea Bacsinszky. La rossocrociata (Wta 17) che ha iniziato il Torneo Gstaad battendo 6-3, 6-2 la spagnola Sorribes Tormo, è stata nominata testimonial per i giovani da parte dell'UNAIDS, all'interno del Programma delle Nazioni Unite per l'AIDS/HIV.

Bacsinszky si adopererà per assicurare che i giovani abbiano accesso alle informazioni e ai servizi necessari per proteggersi dal contagio da HIV incoraggiando i giovani a fare il test per il virus e cercare un trattamento immediato, se necessario, per tenerli in vita e bene, a lungo.

"La mia generazione non ha mai conosciuto un mondo senza HIV, ma abbiamo il potere di cambiare questo per le generazioni future - ha detto Bacsinszky - Terminare l'epidemia di AIDS entro il 2030 richiederà impegno e costanza e ciò avverrà solo abbattendo i luoghi comuni che ancora circondano l'HIV".

"Nel tennis siamo tutti uguali in campo - prosegue Timea - Non importa quale sia la nostra nazionalità, sesso, religione o orientamento sessuale, siete solo voi e il vostro avversario. Le regole del gioco sono le stesse per entrambi i giocatori. Lavorare con UNAIDS mi ha fatto rendere conto che in molti paesi, i giovani che vivono con l'HIV / AIDS non hanno pari diritti e opportunità, accesso ai servizi, alle informazioni e alle cure. Tutto questo deve cambiare".


Tags: testimonial Timea Bacsinszky aids Tennis WTA

Articoli Correlati