Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 18 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Tifosi Inter preoccupati: Non commettiamo errore con un Sensi-bis

23/11/2021 08:42

Tifosi Inter preoccupati: Non commettiamo errore con un Sensi-bis |  Sport e Vai

Ha perso Lukaku e Hakimi ma questa Inter sembra ancora in grado di poter mettere tutti in fila, come ha dimostrato il successo sul Napoli di domenica. Vuol dire che anche senza grandi risorse economiche si può costruire una squadra vincente e che il lavoro di Marotta e Ausilio si sta dimostrando eccellente. I dirigenti nerazzurri intendono proseguire su questa strada e nel mirino hanno messo già diversi giocatori. Il primo è Onana, che prenderà il posto di Handanovic tra i pali, e per il quale sembra ormai tutto fatto. Il secondo è Davide Frattesi, classe 1999, che i nerazzurri hanno seguito con grande attenzione la scorsa stagione al Monza e che stanno seguendo sempre più da vicino nel corso della sua avventura con la maglia del Sassuolo.


Sui social già si comincia a pensare al futuro e l’idea Frattesi sembra dividere i tifosi tra chi ritiene giusto puntare su giovani emergenti e chi invece vorrebbe calciatori più pronti: “Questo è un ragazzo molto forte, andrebbe portato ad Appiano già a giugno - scrive Erjon - tra un paio di stagioni sarà titolare della nazionale italiana”. E ancora: “Frattesi mi pare un giocatore capace in tutte le fasi. Se si conferma è un buon affare. Ma Locatelli insegna: venduto da fenomeno ma poi ti tocca aspettarlo”.

“Possiamo smettere cortesemente di regalare soldi al Sassuolo. Esistono altre squadre e soprattutto altri campionati in cui poter guardare”. Mentre Law tira in ballo l’affare Sensi: “Il Sassuolo ci deve ancora risarcire per il pacco Sensi, Frattesi dovrebbe darcelo gratis”. E c’è anche chi è fortemente contrario: “Troppo presto per acquistare un giocatore proveniente dalla serie B. L’Inter non può permettersi esprimenti e non dovrebbe commettere errori come Sensi. A me piace uno come Barak o Pessina”.


Tags: inter sensi Onana

Articoli Correlati