Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 10 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Ravezzani scatena la polemica: Un allenatore così lo caccerei subito

21/05/2022 10:37

Ravezzani scatena la polemica: Un allenatore così lo caccerei subito |  Sport e Vai

"Sono 10 i giocatori da prendere. Mi prendo la responsabilità di dire che l'anno prossimo dobbiamo puntare l'Europa, è l'ossessione di questa piazza". Queste parole le ha dette alla fine del suo campionato ieri sera il tecnico del Torino Juric, dopo lo 0-3 con la Roma. Frasi che non sono piaciute a Fabio Ravezzani. Il direttore di Telelombardia tuona su twitter


Ecco, un allenatore così io lo caccerei subito. Perché queste cose le dici in privato al tuo presidente. Con parole così umìli  la squadra, fai la parte del fenomeno, aizzi i tifosi più beceri e non ti prendi nessuna responsabilità. Juric è un furbastro. Il guaio è che questi allenatori vanno per la maggiore. Sono quelli che fanno dire ai Vacchero di turno: bravo! Diglielo a quello spilorcio del presidente: sei uno di noi! Poi magari mandano in fallimento il club

 Nessuno sembra d'accordo sui social: "Premesso che questa è una estrapolazione di un discorso più articolato, dire al termine di una partita che ha visto l’ultima in granata di probabilmente la metà dei titolari di ieri è una dichiarazione programmatica… ..per Cairo però" oppure: "Però in conferenza ha spiegato che ci sono 10 scadenze, qualche prestito e qualcuno tipo Bremer che andrà via. Per me é stato chiaro ma senza alzare i toni" e ancora: "!E perché? Non ha detto niente di così assurdo e soprattutto è sempre stato sincero, ovunque sia andato. Questo è Juric" e poi: "Magari vuole mettere pressione al presidente. Sembra dire “Io voglio giocare per l’Europa, presidente anche lei?”

C'è chi osserva:"Solo perché sa che avrà 10 giocatori da sostituire? Lo sa che mezza squadra è fatta da giocatori in prestito ed in scadenza?" e infine: "Sono dichiarazioni da fare in pubblico invece secondo me, stile Conte. Questo fa sì che la società non possa nascondersi e si assuma le responsabilità di una non eventuale campagna acquisti degna per tornare in Europa. Juric antipatico ma con le palle".


Tags: torino juric Ravezzani

Articoli Correlati