Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 24 Febbraio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Pistocchi alza il polverone: “I nostri dirigenti non sono stati capaci”

20/02/2021 21:53

Pistocchi alza il polverone: “I nostri dirigenti non sono stati capaci” |  Sport e Vai

E’ stata la settimana di Mbappè e Haaland. A cominciarla è stato il calciatore del PSG capace di demolire praticamente da sogno il Barcellona, a chiuderla l’attaccante del Borussia Dortmund, autore di una rete da sogno contro lo Schalke 04. Due giocatori che scatenano la passione dei tifosi e per entrambi sono poche le possibilità di vederli giocare nel nostro campionato.

L’attacco di Pistocchi

Sull’argomento interviene anche il giornalista Maurizio Pistocchi che attacca i dirigenti dei principali club italiani: “Mbappè costava 50 milioni, Haaland 45: oggi sono i due attaccanti europei più forti e più richiesti ma i dirigenti dei nostri club più importanti, che hanno stipendi milionari, non sono stati capaci di prevedere il loro futuro”.

La reazione dei social

Il tweet del giornalista scatena l’immediata reazione dei social. In tanti sono d’accordo con lui ma c’è anche chi sostiene che in realtà le cose non siano andate proprio così: “Su Haaland ti do ragione - scrive Luciano - ma Mbappè non è mai costato 45 milioni. Lo sceicco del PSG lo pagò infatti al Monaco 180 milioni”. Ma sono tanti anche i tifosi che criticano i dirigenti italiani come Enzo che ironizza: “Non è vero. Paratici aveva previsto le potenzialità di Haalnda, tanto da garantirgli un posto da titolare….nell’under23”. Mentre Balbo fa notare: “Lautaro è costato circa 25 milioni, adesso quanto vale?”. Mentre Ciccio sostiene: “Niente di nuovo, ogni anno diciamo di puntare ai giovani ma poi ci ritroviamo con i soliti giocatori e con giovani talentosi che spesso faticano a trovare spazio”.


Tags: Pistocchi haaland Mbappè

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE