Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 24 Febbraio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Momblano: Sapete che vuole l'Uefa per Juve-Porto?

21/02/2021 11:11

Momblano: Sapete che vuole l'Uefa per Juve-Porto? |  Sport e Vai

Da dove l'abbia tirata fuori questa notizia non si sa ma sul suo canale Youtube Luca Momblano ha lanciato una piccola bomba in merito alla gara di ritorno degli ottavi di Champions tra Juventus e Porto, in programma martedì 9 marzo e per la quale è prevista la diretta tv sia su Sky che su Canale 5 in chiaro.

Momblano ipotizza 5000 persone allo stadio

Il giornalista di Juventibus ipotizza che per quella partita ci possa essere una parte di stadio aperta al pubblico e dice

"La Uefa ha aperto all'ipotesi di aprire una parte di pubblico all'Allianz, c'è una grande richiesta, il Piemonte è in zona gialla, parliamo di 4-5000 spettatori, non sarebbero i classici 1000 a invito, nè gratuiti ma sarebbero messi in vendita. Non so se cinquemila persone per Juve-Porto possano fare da dodicesimo uomo, penso di no  ma credo che la voglia smisurata di esserci possa portare anche quei 5000 potrebbero essere esplosivi".

I tifosi scettici su ipotesi Allianz aperto

Non fanno i salti di gioia i tifosi bianconeri però ed il motivo è che proprio non ci credono: "Ma che c'entra la Uefa, decidono le autorità locali e figurati se il governo italiano fa aprire gli stadi, ma che stai dicendo Luca?" oppure: "Con quello che c’è in giro si apre lo stadium? Ma daiii..." e infine:"Quello che dice la Uefa conta zero. Decide il governo e il ministero della salute ed onestamente non mi sembra ci siano neppure le minime condizioni".


 


Tags: juventus stadio Champions League

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE