Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Inter, Biasin apre il dibattito: E' forte o no?

27/01/2021 11:38

Inter, Biasin apre il dibattito: E' forte o no? |  Sport e Vai

Anche nei momenti più cupi, quando non giocava mai o entrava a pochi minuti dalla fine l'ha sempre difeso a spada tratta. Eriksen per Fabrizio Biasin era ed è un campione che per l'Inter doveva essere un valore aggiunto, non una zavorra. Comprensibile che all'indomani del derby delle polemiche deciso dalla magistrale punizione del danese, il giornalista del quotidiano Libero, dichiarato simpatizzante dei nerazzurri, gonfi il petto. Ecco cosa scrive su twitter

Comunque non so voi, ma per me, Eriksen, era forte anche l'altro ieri.

I tifosi replicano a Biasin

Su twitter i tifosi dell'Inter si dividono: "è sempre stato impeccabile, io piuttosto parlerei dell’attitudine dei compagni a cercarlo nonostante non giochi mai, sanno che su di lui ci può contare, sanno che la palla tra i suoi piedi è al sicuro”, ma anche: "Ha indovinato un calcio da fermo in cui lui e’ specializzato per il resto in partita non si e’ visto al solito ora tutti ad osannarlo".

C'è chi scrive: "Goal su calcio piazzato, per il resto visto nulla. Io continuo a pensare, che come giocatore, si è rovinato molto. Cause: Inter di Conte". Un altro fan aggiunge: "Concordo in pieno! Ho solo provato un grande fastidio nel vedere Conte esultare al suo gol" e ancora: "Gol di Eriksen che lo porterà dall'essere ignorato da Conte all essere ignorato da Conte" e infine: "Ha tirato una punizione dal limite dell'area eh, da fermo anche Hernanes faceva gol dai".


Tags: inter eriksen fabrizio biasin

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE