Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 20 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Inchiesta Juve, la mossa di Chiné scatena i sospetti dei tifosi

04/04/2023 09:34

Inchiesta Juve, la mossa di Chiné scatena i sospetti dei tifosi |  Sport e Vai

Non si ferma l'inchiesta giudiziaria sulla Juventus. Sulla manovra stipendi, sono pronti gli avvisi di Chiné che ha 'salvato' i calciatori escludendoli dai futuri deferimenti perché non sarebbe stata provata la consapevolezza del fine ultimo dell'operazione organizzata dalla Juventus e dai suoi dirigenti.

Possibile che tutto avvenga dopo Pasqua - scrive la Gazzetta - e che per l'eventuale deferimento sia successivo al Collegio di Garanzia Coni del 19 aprile il cui esito peserà su tutta la vicenda: in caso di ribaltone è improbabile che la Procura Figc aderisca a una richiesta di patteggiamento. Uno slittamento temporale mette, però, a rischio la chiusura dell'intero procedimento prima della fine della stagione

Fioccano le reazioni: "Ogni vittoria della Juve in campionato = Chinè richiede più tempo per richiesta del deferimento. Giustizia a orologeria", oppure: "Ovvio… se ci ridanno il maltolto(-15) provano a bastonare dopo. Ditemi voi se è una giustizia…" e ancora: "Quindi Chinè se gli ribaltano la sentenza stipendi, ed i tal caso sarebbe solo colpa sua e delle sue lacune, non patteggerà per la manovra stipendi. In alternativa è pronto a farlo. La giustizia dei rancorosi" e infine: "Il progetto è chiaro: punire la Juventus a prescindere dall'accertamento di qualsiasi colpa. A prescindere dall'applicazione di norme di diritto. La pena va quindi scientificamente calcolata ... Ma il rischio che si tratti di un boomerang per mandanti ed esecutori è alto".


Tags: juventus inchiesta penalizzazione

Articoli Correlati