Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 5 Dicembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Barella e le notti magiche del 90: Donatella Scarnati chiede scusa

04/07/2021 18:54

Barella e le notti magiche del 90: Donatella Scarnati chiede scusa  |  Sport e Vai

La domanda contenente una clamorosa inesattezza è diventata in breve tempo virale, scatenando le ironie dei social e l'ira funesta degli immancabili haters. Donatella Scarnati, storica inviata Rai, ha chiesto a Nicolò Barella un ricordo delle notti magiche di Italia 90, nonostante il centrocampista dell'Inter e della nazionale nel 1990 non fosse ancora nato: è infatti del 1997. Apriti cielo. In breve i social sono stati letteralmente invasi dai messaggi sullo strafalcione. 

Domanda a Barella, la Scarnati si scusa

La diretta interessata ha scritto un messaggio sul suo profilo Twitter per scusarsi:

"Chiedo scusa ho sbagliato. Ho fatto una grande confusione. Barella nato nel 1997 ho detto “nel 90 avevi 7 anni”. Un lapsus. Mi dispiace e mi scuso con le persone che mi hanno ascoltato".

Subito in suo soccorso è intervenuto il giornalista Fabrizio Biasin:

"Che Donatella Scarnati sia una giornalista esemplare lo dice la sua carriera, che sia anche una bella persona lo dimostra il fatto che abbia sentito il bisogno di chiedere scusa per questo peccato veniale (leggi "cazzata"). Ad avercene".

Anche Gianni Riotta è solidale:

"Sei grande".

Ecco invece il messaggio di Marco Lollobrigida, che ha scatenato nuove polemiche:

"Sbrigati a scusarti! Sennò ti crocifigge il tribunale di Twitter!".

Tanti gli utenti che hanno replicato alle scuse. "Figurati Donatella, può succedere a tutti. Le scuse tempestive per un refuso così banale ti fanno onore". Oppure: "Donatella lei è una grande professionista, e queste scuse (non dovute) le fanno onore". E c'è anche chi ironizza: "Chiedesse scusa ogni tanto anche il tuo vicedirettore Varriale  per le castronerie che scrive". 

 


Tags: mondiali scuse barella

Articoli Correlati