Un anno fa di questi tempi era tutt'altra storia con Napoli, Milan e Inter ai Quarti di Champions League. Un anno magico che ha fatto volare l'Italia nel ranking UEFA e che tutt'ora ne fa guadagnare i benefici. Cosa cambia ora dopo la sconfitta di ieri in Champions dell'Inter sull'Atletico Madrid (l'eliminazione agli Ottavi anche di Lazio e Napoli) e la vittoria dei tedeschi con il Dortmund sul PSV? L'Italia sogna ancora di poter mandare 5 squadre in Champions l'anno prossimo. In attesa dei verdetti delle altre squadre rimaste in Europa, ovvero Atalanta, Milan e Roma in Europa League e la Fiorentina in Conference League, l'Italia resta al primo posto della classifica del ranking UEFA, tallonata sempre di più dalla Germania.

La classifica aggiornata del ranking UEFA:

ITALIA 16,571
GERMANIA 15.928
INGHILTERRA 15.000
FRANCIA 14.416
SPAGNA 14,187
REP.CECA 13.000
BELGIO 12.400
TURCHIA 11.500
PORTOGALLO 10.166
OLANDA 10.000

Capello accusa l'interista: era momento decisivo, non è stata una cosa bella
Scudetto Napoli: cosa dicono i pronostici