Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 27 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Motogp, Gp Catalunya: Diretta live

14/06/2015 12:22

Motogp, Gp Catalunya: Diretta live |  Sport e Vai
Seguite con noi il Gp di Catalunya di Motogp, in diretta da Barcellona: FINITA: Quarta vittoria di fila di Lorenzo, secondo posto per Valentino che in classifica generale mantiene un punto di vantaggio, terzo Pedrosa, quarto Iannone. ULTIMO GIRO: Lorenzo mantiene un margine di sicurezza su Rossi, Pedrosa allunga su Iannone che ha 6" di ritardo dallo spagnolo 22ESIMO GIRO: Lorenzo resta primo davanti a Rossi, Pedrosa terzo, poi Iannone, Smith e Vinales 20ESIMO GIRO: Cade anche Aleix Espargaro, Iannone diventa quarto 19ESIMO GIRO: Valentino sta ricucendo il distacco ed ha rosicchiato mezzo secondo a Lorenzo, ora è a 1"3 dal compagno di scuderia 16ESIMO GIRO:  Migliorano le Suzuki: Iannone ha superato Smith ed è quinto, Vinales ha superato Redding ed è settimo 12ESIMO GIRO: Lorenzo resta sempre saldamente al comando e le posizioni sembrano cristallizzate con Pedrosa terzo, Espargaro quarto mentre Smith e Iannone lottano per il quinto posto DECIMO GIRO: Valentino si avvicina a Lorenzo, Pedrosa ha oltre 8" di distacco da Jorge. NONO GIRO: Lorenzo in testa poi Rossi e Pedrosa, quarto Aleix Espargaro QUINTO GIRO: Alle spalle di Lorenzo c'è Rossi ora perchè Dovizioso è caduto così come Pol Espargaro TERZO GIRO: GRAVE ERRORE DI MARQUEZ CHE CADE. Lorenzo è davanti a Dovizioso e Rossi poi i due fratelli Espargaro SECONDO GIRO: Crutchlow è già fuori, Marquez risale in seconda posizione, Rossi è già quinto, le Suzuki al termine del rettilineo sono scivolate indietro. Lorenzo in testa con due decimi sul campione del mondo SECONDO GIRO: Lorenzo e Marquez stanno facendo il vuoto, Dovizioso ora è terzo davanti a Rossi PARTITI: Parte bene Espargaro ma Lorenzo si piazza subito al comando mettendosi dietro le Suzuki, poi Dovizioso e Marquez Partito il giro di riscaldamento Fa caldo a Barcellona, ci sono 28 gradi all'esterno e 50 sull'asfalto Attenti alle Suzuki. Quello che da venerdì mattina era un semplice sussurro è diventato un grido forte dopo le qualifiche del Gp di Catalunya. Profeti in patria Aleix Espargaro, che già dalle prime libere aveva dimostrato di fare sul serio, e il sorprendente Maverick Vinales. Prima pole stagionale per il pilota di Granollers e prima fila anche per il suo compagno di scuderia. Per la gara però occhio a Lorenzo, alla caccia del poker di vittorie consecutivo per scavalcare Valentino in classifica generale. La Yamaha del maiorchino partirà terza ma vista l’abilità di Lorenzo a scattare davanti a tutti al semaforo verde ci sarà da divertirsi. In seconda fila, Andrea Dovizioso (Ducati Team) si inserisce nella morsa delle due HRC ufficiali di Marc Marquez (Repsol Honda) e Dani Pedrosa. Scatterà invece ancora dalla terza fila il leader del campionato Valentino Rossi, che al suo fianco si ritroverà gli inglesi Bradley Smith (Monster Yamaha Tech3) e Cal Crutchlow (CWM LCR Honda). Quarta fila per Yonny Hernandez, Pol Espargarò e Andrea Iannone, che aveva capito presto che questo weekend non sarebbe stato foriero di grandi gioie visto che già aveva dovuto ricorrere alle Q1.

Tags: Yamaha ducati suzuki rossi lorenzo pedrosa dovizioso marquez espargaro

Articoli Correlati