Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 20 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Gp Canada: Hamilton torna al successo, Rosberg secondo

07/06/2015 21:39

Gp Canada: Hamilton torna al successo, Rosberg secondo |  Sport e Vai
Per dimenticare il pasticcio di Montecarlo non c’era che un modo: riprendersi tutto a Montreal. E così ha fatto Lewis Hamilton. Partito dalla pole il campione del mondo ha ristabilito le gerarchie messe un po’ in disordine dall’errore dei box della Mercedes a Monaco. Il britannico ha dominato sin dal primo giro, centrando la quarta vittoria stagionale, la 37esima in carriera per il 22esimo successo Mercedes nelle ultime 26 gare. Ad applaudirlo, tra gli altri, in un’affollata tribuna Vip anche Michael Douglas, l’attaccante del Manchester United Chicharito Hernandez e Al Pacino. Non è stata però una passeggiata per Hamilton che sembrava imprendibile a metà gara, con oltre 5” di vantaggio ma che dopo la sosta ai box si è ritrovato a dover sudare. Alle sue spalle, infatti, Rosberg si è battuto come un leone, provando a insidiargli il primo gradino del podio. Alla fine il tedesco si è rassegnato negli ultimi 10 giri ed ha dovuto accontentarsi del secondo posto, che gli consente comunque di poter mantenere un distacco ancora accettabile in classifica generale (-17). Terza piazza per Bottas – per il primo podio stagionale targato Williams - complice anche un erroraccio di Raikkonen, autore di un testacoda dopo il primo cambio gomme che ne ha compromesso la corsa quando era terzo. L’altro finlandese è giunto quarto alla fine e per la prima volta quest’anno la Ferrari non ha centrato il podio. E’ stata comunque una gara ricca di duelli avvincenti come proprio quello in casa del Cavallino. Entusiasmante infatti la rimonta di Vettel partito 18esimo in griglia e capace di arrivare a sfiorare il quarto posto prima di chiudere quinto (per lui terzo posto in classifica generale a -40 da Hamilton ma a +35 da Raikkonen). Sesto Massa. Anche il brasiliano ha fatto scintille, visto che partiva dalla 15esima posizione. Settimo Maldonado davanti a Hulkenberg, con Kvyat e Grosjean a chiudere la top-ten mentre si registra ancora una giornata nerissima per le McLaren con i ritiri sia di Alonso che di Button. Stefano Grandi     

Tags: ferrari hamilton raikkonen williams vettel rosberg montreal bottas

Articoli Correlati