Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 24 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Formula 1, Gran Premio di Cina: diretta LIVE da Shanghai

12/04/2015 07:30

Formula 1, Gran Premio di Cina: diretta LIVE da Shanghai |  Sport e Vai
La Mercedes vuole cancellare nel Gran Premio di Cina di F1 l'affronto della Ferrari  vittoriosa in Malesia. Lewis Hamilton ha dominato tutti i turni di prove, compresa la pole position ma Nico Rosberg gli si è di molto avvicinato. Sebastian Vettel, dal terzo posto, conta di recuperare in gara il gap della qualifica, come lui Kimi Raikkonen che partirà sesto dietro le due Williams. Segui con noi il terzo Gran Premio della stagione con aggiornamenti in diretta Live da Shanghai (PREMI F5). GRAZIE DI ESSERE STATI CON NOI, SEGUITE GLI APPROFONDIMENTI SU www.sportevai.it FINE GARA: Dopo Mercedes e Ferrari ci sono le Williams con Massa davanti a Bottas, settimo un ottimo Grosjean con la Lotus. In zona punti anche Nasr, Ricciardo ed Ericsson. GIRO56: finisce così senza battaglia il Gran Premio della Cina, vince Lewis Hamilton al secondo successo stagionale. Nico Rosberg è secondo nell'ennesima doppietta Mercedes. Ridimensionata ma non troppo la Ferrari che resta in scia con Sebastian Vettel terzo e Kimi Raikkonen quarto - un po' comiche le scene dei commissari di pista cinesi intenti a spostare la Toro Rosso come se fosse ferma in un parcheggio - non si riesce a spostare la Toro Rosso di Verstappen, finirà in regime di Safety Car - inizia il penultimo giro in regime di Safety Car ma probabilmente non ci sarà tempo per la ripartenza giro54- a 3 dalla fine si ritira Verstappen piantato dalla sua Toro Rosso ed è safety car in pista a congelare la posizione giro51- a 5 giri dalla fine si ritira Maldonado dopo il contatto con Button mentre Raikkonen è a 2" da Vettel giro49- se la sono data di santa ragione Maldonado e Button, ne ha approfittato Alonso ma resta una battaglia tra poveri giro48- Raikkonen è sempre a circa 3" da Vettel giro47- Button e Alonso lottano per la 13sima posizione con Maldonado... giro46 - Classifica primi 10: Hamilton, Rosberg, Vettel, Kimi, Massa, Bottas, Grosjean, Verstappen, Nasr, Ricciardo, Ericsson giro45- Vettel soffre un po' questo ultimo treno di gomme e Raikkonen si avvicina per il 3° posto giuro45- Ricciardo porta la Red Bull in zona punti, 10° giro43- pit stop di Perez, Ricciardo sente odore di punti alle spalle di Ericsson giro41- Verstappen passa Perez per l'8° posto giro40 - Classifica primi 10: Hamilton, Rosberg, Vettel, Raikkonen, Massa, Bottas, Grosjean, Perez, Verstappen, Nasr giro37- ci sono 5 secondi tra Hamilton e Rosberg, così come tra Rosberg e Vettel. Meglio Raikkonen di Vettel, ci sarà lotta tra le due Ferrari per il podio? giro35- pasticcio intanto di Maldonado che finisce lungo nel suo ingresso ai box e manda in malora tutta la sua bella gara, era 7° giro34- si ferma anche Hamilton che resta in testa giro32- si ferma anche Rosberg che tiene la posizione su Vettel in attesa del pit di Hamilton e Raikkonen giro31- si ferma solo Vettel giro30- Vettel presto ai box per l'ultimo cambio gomme, le gomme iniziano a calare anche in casa Mercedes giro28 - Classifica primi 10: Hamilton, Rosberg, Vettel, Raikkonen, Massa, Bottas, Maldonado, Grosjean, Verstappen, Nasr giro25- Sainz jr (Toro Rosso) costretto al ritiro, forse cambio rotto giro23- i distacchi: Hamilton-Rosberg 2"5; Rosberg-Vettel 1"5; Vettel-Raikkonen 4" giro22- sempre ravvicinati i primi 4 racchiusi in 10 secondi con Vettel leggermente più vicino a Rosberg per il 2° posto giro20- Verstappen passa Nasr al 9° posto giro18 - Classifica primi 10: Hamilton, Rosberg, Vettel, Raikkonen, Massa, Bottas, Grosjean, Maldonado, Nasr, Verstappen giro16- Kvyat rompe il motore Renault della sua Red Bull giro16 - tocca anche a Raikkonen e Rosberg, posizioni che tornano quelle di prima, ora saranno di nuovo le gomme a fare la differenza giro15 - si ferma anche Hamilton seguito da Bottas, medie per l'inglese della Mercedes giro14 - il primo a fermarsi, a dispetto delle attese, è Vettel che mantiene le gomme soft. Si ferma anche Massa giro12 - in questo momento sembra una gara a squadra: Mercedes, Ferrari, Williams e Lotus nelle prime 8 posizioni giro11 - Classifica primi 10: Hamilton, Rosberg, Vettel, Raikkonen, Massa, Bottas, Grosjean, Maldonado, Nasr (ai box), Verstappen giro10 - ritiro per Hulkenberg che era a ridosso della zona punti giro10 - Verstappen riesce a passare Ericsson, in due giri le Sauber hanno perso la posizione giro9 - Maldonado si prende la posizione su Nasr e sale ottavo alle spalle del compagno di squadra giro8 - posizioni abbastanza sgranate con l'unico duello in atto tra Verstappen e Ericsson per il 10° posto giro6 - dopo l'ordine di scuderia, Kvyat lascia passare Ricciardo che è 14° giro6 - Hamilton ha 1" su Rosberg, 3"5 su Vettel e 5" su Raikkonen giro5 - tante battaglie nella pancia e nelle retrovie del gruppo, gran lotta tra Red Bull e McLaren per la 15sima posizione giro4 - Classifica primi 10: Hamilton, Rosberg, Vettel, Raikkonen, Massa, Bottas, Grosjean, Nasr, Maldonado, Ericsson giro2 - testa coda di Sainz, bruttissima partenza di Ricciardo che scende nelle ultime posizioni giro1 - Le due Mercedes, le due Ferrari e le due Williams PARTITI! Hamilton tiene la testa, anche Rosberg e Vettel dietro. GRAN PARTENZA DI RAIKKONEN, che ha superato le due Williams ed è 4° TUTTO PRONTO A SHANGHAI, GIà COMINCIATO IL GIRO DI RICOGNIZIONE a cura di Luca Fusco GRIGLIA DI PARTENZA
1a Fila 1. Lewis Hamilton 1:35.782 Mercedes
  2. Nico Rosberg 1:35.824 Mercedes
2a Fila 3. Sebastian Vettel 1:36.687 Ferrari
  4. Felipe Massa 1:36.954 Williams
3a Fila 5. Valtteri Bottas 1:37.143 Williams
  6. Kimi Raikkonen 1:37.232 Ferrari
4a Fila 7. Daniel Ricciardo 1:37.540 Red Bull
  8. Romain Grosjean 1:37.905 Lotus
5a Fila 9. Felipe Nasr 1:38.067 Sauber
  10. Marcus Ericsson 1:38.158 Sauber
6a Fila 11. Pastor Maldonado 1:38.127 Lotus
  12. Daniil Kvyat 1:38.209 Red Bull
7a Fila 13. Max Verstappen 1:38.393 Toro Rosso
  14. Carlos Sainz Jr. 1:38.538 Toro Rosso
8a Fila 15. Sergio Perez 1:39.290 Force India
  16. Nico Hulkenberg 1:39.216 Force India
9a Fila 17. Jenson Button 1:39.276 McLaren
  18. Fernando Alonso 1:39.280 McLaren
10a Fila 19. Will Stevens 1:42.091 Manor
  20. Roberto Merhi 1:42.842 Manor
MONDIALE PILOTI
1 Lewis Hamilton 43
2 Sebastian Vettel 40
3 Nico Rosberg 33
4 Felipe Massa 20
5 Kimi Raikkonen 12
6 Felipe Nasr 10
7 Valtteri Bottas 10
8 Daniel Ricciardo 9
9 Nico Hulkenberg 6
10 Max Verstappen 6
11 Carlos Sainz Jr. 6
12 Marcus Ericsson 4
13 Daniil Kvyat 2
14 Sergio Perez 1
MONDIALE COSTRUTTORI
Mercedes 76
Ferrari 52
Williams Mercedes 30
Sauber 14
Toro Rosso 12
Red Bull 11
Force India 7
COSì LE QUALIFICHE Lewis Hamilton su Mercedes ha centrato la terza pole position di fila di questa stagione, suo il miglior tempo alla fine delle qualifiche del Gran Premio della Cina ma Nico Rosberg ha sfiorato il colpaccio arrivandogli a 42 millesimi. Ferrari più lontana del previsto: Vettel è terzo ma a un secondo e Raikkonen è solo sesto sopravanzato anche dalle due Williams di Massa e Bottas. Le qualifiche hanno un po’ sparigliato i valori in campo emersi nei tre turni di libere, non però il dominio di Lewis Hamilton che ha staccato la pole position numero 41 della carriera con un tempo di 1:35.782 fatto al primo tentativo in Q3. La Mercedes sembra tornata a dominare visto che Nico Rosberg si è riavvicinato al compagno con un secondo giro a soli a 42 millesimi dall’inglese che invece si è risparmiato un treno di gomme per domani. Ci si aspettava una lotta a due tra Mercedes e Ferrari per la pole e la prima fila ed invece le frecce d’argento sembrano ancora avere margine come dimostrato da Vettel comunque terzo ma distante nove decimi da Hamilton. Delude, invece, Kimi Raikkonen, che si ferma in sesta posizione, scavalcato sia da Felipe Massa, quarto, che da Valtteri Bottas, quinto. Chiudono la top ten la Red Bull di Daniel Ricciardo, la Lotus di Romain Grosjean, ottavo, a precedere le due Sauber di Felipe Nasr e Marcus Ericsson capaci di centrare la Q3 con una buona qualifica. Eliminati in Q2, partiranno dall’11sima piazza in poi: Maldonado (Lotus), Kvyat (Red Bull), Sainz e Verstappen (Toro Rosso) e Perez (Force India). Resta desolante il quadro generale in casa McLaren dove Jenson Button e Fernando Alonsonon hanno superato il taglio della Q1 precedendo, 17simo e 18simo, solo le due Manor di Mehri e Stevens con l’asturiano fermo ai box e costretto al terzo cambio di motore nelle ultime libere del mattino. Subito eliminato anche Nico Hulkenberg con la Force India.  

Tags: ferrari button mclaren massa diretta live hamilton raikkonen formula uno red bull vettel rosberg pole position f1 alonso lotus gara mercedes shanghai sergio perez

Articoli Correlati