Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 20 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

F1 Gp Cina, Hamilton gongola: "Ma speriamo sia asciutto". Rosberg: "Ho chiesto troppo"

19/04/2014 11:44

F1 Gp Cina, Hamilton gongola: "Ma speriamo sia asciutto". Rosberg: "Ho chiesto troppo" |  Sport e Vai

In Australia come Nigel Mansell, in Cina come Jim Clarke: Lewis Hamilton continua a scalare posizioni nella classifica delle pole position, oggi a Shanghai aggiornata a quota 34: "Non ci penso, ma solo essere menzionato in rapporto a lui è una cosa speciale per me" dice l'inglese che intanto si è portato sul 3-1 nei confronti di Nico Rosberg in fatto di qualifiche. Proprio il tedesco compagno della Mercedes mastica amaro con tanti errori negli ultimi tentativo proprio per tenere il passo del rivale.

Hamilton intanto si gode la pole, ennesima prova di forza tra asciutto e bagnato di lui e della sua Mercedes, a suo dire, ancora perfettibile: "Non credo comunque che siamo troppo lontani dall'avere una buona macchina. E' stata una sessione difficile, ci sono cose che possono essere migliorate ma siamo in una buona posizione per la gara. Spero che si correra' sull'asciutto, anche perche' Ricciardo e Vettel mi sembrano piu' vicini sul bagnato".

La delusione si legge sul viso di Rosberg, solo quarto preceduto anche dalle due Red Bull: Rosberg, 4° è molto deluso dopo una sessione ricca di errori, soprattutto nella Q3: "Problemi? Volevo troppo, ma tanto non ero lo stesso veloce. Ho avuto dei problemi con il freno, ma il fatto è che io non sono dove vorrei essere".


Tags: hamilton rosberg f1 mercedes gran premio cina Formula 1

Articoli Correlati