Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 24 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

F1, Gp Brasile: Diretta live

09/11/2014 16:00

F1, Gp Brasile: Diretta live |  Sport e Vai
Seguite con noi la diretta live del Gp del Brasile da Interlagos, penultima prova del Mondiale di F1: FINITA: Ha vinto Rosberg davanti ad Hamilton, terzo Massa, quarto Button, quinto Vettel poi le due Ferrari con Alonso davanti a Raikkonen 70ESIMO GIRO: Alonso supera Raikkonen 66ESIMO GIRO: Si ritira Grosjean 65ESIMO GIRO: Rosberg ha mezzo secondo su Halmilton che non riesce però ad attaccare, terzo Massa, a 10" da lui Button che ha 2" su Vettel. Alonso pressa Raikkonen per la sesta posizione 62ESIMO GIRO: Button e Vettel superano Raikkonen. 60ESIMO GIRO: Massa è terzo seguito a ruota da Hulkenberg, Raikkonen e Button. Alonso solo in ottava posizione. 59ESIMO GIRO: Solo cinque decimi di distanza tra Rosberg ed Hamilton 55ESIMO GIRO: Sorpasso di Alonso su Kvyat dopo il pit stop per il pilota della Ferrari. 52ESIMO GIRO: Terza e ultima sosta per le due Mercedes, al rientro Rosberg resta davanti ma il rivale è vicinissimo 49ESIMO GIRO: Pit stop anche per Vettel. Alonso momentaneamente quinto. 46ESIMO GIRO: Hamilton si sta avvicinando a Rosberg, che ora è a soli 2,3 secondi. 46ESIMO GIRO: Il sorpasso riesce ad Alonso, il ferrarista è sesto 45ESIMO GIRO: Alonso in pressing va alla caccia del sesto posto su Magnussen. 42ESIMO GIRO: Ricciardo si è ritirato per problemi all'ala anteriore e ai freni della monoposto 41ESIMO GIRO: Hamilton accorcia e ora ha 3"4 di svantaggio su Rosberg 40ESIMO GIRO: Rosberg ha 4" su Hamilton, Massa terzo, Alonso è settimo alle spalle della McLaren di Magnussen e della Red Bull di Vettel, problemi per Ricciardo 32ESIMO GIRO: Rosberg comanda con più  di 5 secondi di vantaggio su Hamilton. 30ESIMO GIRO: Penalità per Perez, reo di aver superato il limite nella pit lane. 28ESIMO GIRO: Bandiera gialla. Hamilton, leader momentaneo dopo che Rosberg s'era fermati ai box, va lungo in curva e esce di pista. Nulla di grave per il pilota inglese che rientra subito nei box per cercare di recuperare. 24ESIMO GIRO: Rosberg ha 1 secondo e mezzo su Hamilton e 10" sulle due Williams. Segue vicinissima la McLaren di Button, poi Magnussen. Alonso è settimo, Raikkonen è nono 20ESIMO GIRO: Rosberg ha più di 2" su Hamilton e 5" sulle Williams di Massa e Bottas 16ESIMO GIRO:Massa supera Kwyat ed è terzo con Hulkenberg che è rientrato ai box 15ESIMO GIRO: Bottas supera in rettilineo GrosJean e si porta in sesta posizione. 14ESIMO GIRO: Rosberg supera anche Hulkenberg e va in testa 12ESIMO GIRO: Rosberg ed Hamilton superano Kwyat ed ora tornano al comando NONO GIRO: Guidano Hulkenberg e Kvyat che però non si sono ancora fermati per il pit stop. OTTAVO GIRO: Penalità di 5 secondi per Felipe Massa per aver superato il limite di velocità nella pit lane. SETTIMO GIRO: Anche Bottas, Button e Vettel si fermano ai box QUINTO GIRO: Per Massa e Perez è già tempo di pit-stop TERZO GIRO: Hamilton si avvicina a Rosberg e fa segnare il miglior tempo SECONDO GIRO: Invariate le prime posizioni con Rosberg che comanda davanti a Hamilton, terzo Massa PARTITI: Rosberg difende la prima posizione, Hamilton mantiene il secondo posto dai tentativi di Massa, Vettel perde qualche posizione, per la Ferrari partenza non brillante Tutto pronto a Interlagos per la partenza Adrian Sutil partirà dalla pit lane con la sua Sauber dopo dei cambiamenti tecnici sulla sua monoposto Riuscirà Rosberg a riaprire il Mondiale a Interlagos? Il tedesco deve recuperare in due gare 24 punti di distacco ad Hamilton ma è sulla strada giusta. In Brasile ha dimostrato sin dal venerdì di avere il passo giusto e in qualifica ha ottenuto una pole pesante (la decima stagionale), anche dal punto di vista psicologico. Ottima la risposta data ad Hamilton, che aveva provato a soffiargli il primo posto in griglia all’ultimo giro: Rosberg ha migliorato il suo tempo e s’è ripreso la pole, nella speranza di conquistare oggi 25 punti e ridurre il distacco. Con il Gp di Abu Dhabi, ultimo della serie, che raddoppia i punteggi la speranza sarebbe ancora viva ma c’è da vincere in Brasile e non sarà facile. Dietro Hamilton secondo ci saranno le Williams, che hanno confermato di poter essere le sole a tentare di poter interrompere lo strapotere Mercedes. Di sicuro ci si attende un coro a due voci con Rosberg e Hamilton a cantare, ma Massa (terzo) e Bottas (quarto) cercheranno di fare da guastatori. Dalla terza fila partiranno Button e Vettel, miglioratosi di parecchio. Settimo Magnussen, solo ottavo Alonso, davanti a Ricciardo e Raikkonen che completano la quinta fila.

Tags: button massa diretta live hamilton raikkonen williams rosberg f1 alonso mercedes interlagos bottas

Articoli Correlati