Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 10 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Totti: Da Maradona il miglior complimento che potessi ricevere

28/11/2020 20:41

Totti: Da Maradona il miglior complimento che potessi ricevere |  Sport e Vai

Il calendario propone Napoli-Roma, prima gara di serie A dopo la scomparsa di Maradona, ed è assai significativo che a ricordare Diego in collegamento a Verissimo sia Francesco Totti. Ora sto bene, anche se ho passato dei giorni non bellissimi", dice l'ex capitano giallorosso. "Ora è passato tutto, sono tornato alla normalità".

Totti ricorda Maradona

“Lui è ancora qui con noi", è la convinzione di Totti. "Le emozioni che ci ha lasciato sono irripetibili. Avevo un bellissimo rapporto con Diego, fuori dal terreno di gioco era una persona straordinaria mentre in campo era semplicemente il calcio: inimitabile, neanche alla Playstation".

L'ultimo colloquio tra Totti e Diego

Totti e Maradona si sono sentiti un paio di mesi fa: "Era in Argentina ad allenare e mi ha chiamato, ma ricordo anche un'altra telefonata. Quando ho smesso di giocare, Maradona è stato il primo a chiamarmi per darmi sostegno e per dirmi di stare tranquillo", assicura Totti. "Mi ha detto di star bene e di vivere alla giornata, che sicuramente il futuro sarebbe stato ancora più bello. Cambiare lavoro per noi calciatori è come morire".

Il complimento di Maradona a Totti

"Se mi dovessero chiamare per una partita in suo onore andrei subito. Davvero ha detto che ero il più grande calciatore che abbia mai visto giocare in campo?", ha chiesto poi Totti: "Basta questo allora, non posso dire altro. È il complimento più bello che potessi ricevere".


Tags: Roma Francesco Totti diego armando maradona

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE