Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 4 Dicembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Sousa: Col carattere possiamo battere la Juve

23/04/2016 14:07

Sousa: Col carattere possiamo battere la Juve |  Sport e Vai

Battere la Juve farebbe perdonare tutto. La Fiorentina ha la grande occasione di riscattarsi dopo il ko di Udine e una flessione evidente nelle ultime giornate che ha allontanato quella che era stata una delle rivelazioni del torneo dalle posizioni di vertice. I tifosi sono delusi ma un successo sui bianconeri – oltre a tenere in vita ancora per un po’ la lotta per il primo posto – varrebbe come un’assoluzione. Il tecnico viola Paulo Sousa sa che occorre cambiar pagina per riuscire nell’impresa: “I numeri dei bianconeri sono importanti. Alle spalle c'è poi una storia e una cultura importante. Certi momenti di difficoltà che abbiamo vissuto noi da loro non accadono e per questo riescono a cambiare le cose in fretta. Hanno la consapevolezza della loro grandezza e non abbassano mai la concentrazione senza guardare gli altri. Allegri sta facendo molto bene, ma credo che se riusciremo a giocare con carattere potremo fare bene. Servirà tanto carattere, dovremo riuscire a uscire dalla pressione e dovremo essere perfetti nell'ultimo terzo del campo, cercando di sfruttare le occasioni". Sousa è apparso distratto dalle voci di mercato ma spiega: "Ho avuto un periodo di calo di intensità nel mio approccio, e una stanchezza mentale ma ho superato tutto rapidamente. Questo vale anche per coloro che lavorano con me e per i calciatori". A Udine il ko è arrivato inatteso: "Credo che i nostri avversari abbiano fatto una grande partita, non ci hanno lasciato spazio e non siamo stati lucidi nella parte finale delle nostra azioni. Domani la Juventus difenderà bene, come sempre, con molti uomini dietro la linea della palla. L'Udinese non ci ha attaccato, ci ha aspettato per poi ripartire". Ultima riflessione su Zarate, che rischia ancora la panchina: “Sceglierò in base ai nostri avversari e domani saranno importanti i giocatori bravi in entrambe le fasi. Mauro è un po' discontinuo ma nel breve è il miglior giocatore che abbiamo. Si sta integrando".


Tags: juventus zarate sousa

Articoli Correlati