Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 21 Febbraio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Shomurodov riparte da Cagliari: oggi le visite mediche

24/07/2023 11:33

Shomurodov riparte da Cagliari: oggi le visite mediche |  Sport e Vai

Nuova esperienza in Serie A per Eldor Shomurodov che in giornata si sottoporrà alle visite mediche con il Cagliari. L'attaccante uzbeko, ancora di proprietà dalla Roma, si trasferirà alla corte di Sir Claudio Ranieri in prestito con diritto di riscatto.

Il 28enne vuole rifarsi dopo una stagione decisamente deludente, trascorsa per metà a Roma e per l'altra metà in prestito allo Spezia (1 gol e 2 assist che non sono bastati a evitare la retrocessione alla squadra ligure). Messosi in mostra prima in patria con il Bunyodkor e poi soprattutto in Russia con il Rostov, Shomurodov era approdato in Italia nell'estate di tre anni fa tra lo scetticismo generale, rivelandosi invece una delle sorprese della Serie A 2020-21, guidando il Genoa di Ballardini a una brillante salvezza.

Alto, ben strutturato fisicamente, esplosivo e con buoni fondamentali tecnici, il nazionale uzbeko al suo primo anno in Italia si era dimostrato un attaccante completo e aveva attirato su di sé l'interesse di diversi club di prima fascia. Alla fine, a spuntarla, fu la Roma, che per strapparlo al Grifone sborsò 18 milioni di euro. Una cifra che, tuttavia, non è stata ripagata sul campo. Nonostante la stima più volte espressa anche a parole dal tecnico José Mourinho e un inizio promettente, con tanto di gol al debutto in maglia giallorossa, Shomurodov ha progressivamente perso fiducia alla Roma, trovando via via sempre meno spazio. E se la prima annata si era comunque conclusa con la vittoria di un trofeo europeo (un successo al quale il classe 1995 contribuì segnando 2 reti e scendendo in campo anche nella finale di Conference League), nella scorsa stagione Eldor è finito di fatto ai margini della rosa.

Inevitabile la cessione, in prestito, a gennaio: il Torino sembrava in vantaggio, ma alla fine a presentare l'offerta più convincente fu lo Spezia. I mesi trascorsi in Liguria non hanno rilanciato più di tanto le sue quotazioni: pur scendendo in campo con regolarità, Shomurodov ha infatti mostrato soltanto a sprazzi quanto di buono aveva fatto vedere in precedenza con il Genoa e non è riuscito a invertire la crisi di risultati che aveva colpito il club spezzino nella seconda parte del campionato.

Shomurodov approda a Cagliari dunque con tanta voglia di rivincita: ha le caratteristiche giuste per farsi apprezzare da Claudio Ranieri, che nel corso della sua carriera ha sempre elogiato gli attaccanti generosi e predisposti al sacrificio. I tifosi sardi si augurano che "Eldorado", ora che indosserà nuovamente una maglia dai colori rossoblù, torni a essere quello ammirato al Genoa: in tal caso, sarebbe un buon colpo in chiave salvezza, per una squadra che fin qui sul mercato si è già assicurata Scuffet, Augello, Sulemana e Jankto.

Alberto Farinone


Tags: Roma cagliari eldor shomodurov

Articoli Correlati