Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 10 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie C, la provocazione di Tavecchio: "Due gironi da 18...". Intanto è scontro Lega-AIC

23/08/2017 13:38

Serie C, la provocazione di Tavecchio: "Due gironi da 18...". Intanto è scontro Lega-AIC |  Sport e Vai

"Se ci sarà lo sciopero diverse squadre perderanno per 3-0 a tavolino". Gabriele Gravina non lascia spazio a interpretazioni e avvisa l'associazione italiana calciatori in vista del possibile sciopero della assocalciatori per la prima giornata del prossimo campionato di Serie C. E' prevista domani, giovedì 24 agosto, l'assemblea di lega nella quale verranno discusse anche le richieste dei calciatori. Si chiedono maggiori garanzie sul fronte fidejussioni: controlli più severi, obbligo di sostituzione in caso di presentazione di garanzie non attendibili o comunque false, come accaduto nella scorsa stagione per quelle società che si erano affidate alla Gable, compagnia assicurativa poi fallita. Non c'è ancora stato l'accordo su una cifra per un fondo di garanzia che permetta ai calciatori di recuperare i mancati stipendi di alcune società, mai versati nel campionato conclusosi a giugno. In tutto ciò rimane viva anche la richiesta di tornare ai 16 over per rosa, mentre la Lega aveva ridotto il numero degli over 23 a 14 per ogni squadra. 
Il presidente della FIGC Tavecchio, intanto, lancia la provocazione: "In 3 anni vorrei  arrivare a una Serie C da 36 squadre, con due gironi da 18". Provocazione, ma mica tanto.

A cura di Giuseppe Andriani


Tags: Lega Pro serie c calcio lega pro

Articoli Correlati