Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 10 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie B Live: diretta gol della 30/a giornata di campionato

22/03/2014 14:46

Serie B Live: diretta gol della 30/a giornata di campionato |  Sport e Vai

image_gallerySegui in tempo reale gli aggiornamenti su risultati e marcatori delle gara in programma nel pomeriggio di sabato 22 marzo

Dopo il grande anticipo del venerdì con la vittoria del Siena sull'Avellino, superato proprio dai toscani in classifica, e il pareggio per 1-1 tra Trapani e Varese, è il momento 'del grosso' della Serie B. Questo pomeriggio, più che alla vetta della classifica - la capolista Palermo, se la vedrà in trasferta contro il Pescara - si guarderà alla zona salvezza: a Padova va di scena un vero e proprio derby da dentro o furoi tra Padova e Cittadella. Ecco, in una sintesi della Lega di Serie B, il programma completo della giornata, che potrete seguire in tempo reale con la nostra diretta gol. Live dalle 15!

SERIE B - RISULTATI E MARCATORI 30/A GIORNATA

Brescia-Spezia 0-2
3' st -
Primo gol di Bellomo con lo Spezia, che conclude in rete una bellissima azione palla a terra dei liguri. Brescia ancora poco pericoloso.
25' pt - Budel si scontra con Ferrari e l'arbitro assegna un generoso calcio di rigore allo Spezia. Ferrari dal dischetto non sbaglia e porta avanti - meritatamente - i suoi.

Cesena-Juve Stabia 1-0
11' st - Su calcio di rigore dubbio - fallo dentro o fuori area? - il Cesenava in vantaggio con Cascione; Benassi non può nulla.

Crotone-Bari 0-0

Empoli-Reggina 4-0
40' pt -
Doppietta di Pucciarelli, crolla la Reggina che prende quattro gol in meno di un tempo di gioco.
34' pt - Ancora da calcio d'angolo, Rugani chiude virtualmente la partita. Il giocatore dell'empoli non deve neanche staccare di testa per mettere in rete di fronte a una difesa della Reggina fin troppo statica.
23' pt -
Azione susseguente a calcio d'angolo, Pucciarelli liberissimo in area, segna con il sinistro. Tutto troppo facile per l'Empoli.
11' pt -
Gol di Maccarone! Torna a segnare Big Mac, torna a segnare l'Empoli, a secco da tre partite. Colpo di testa dell'attaccante, di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione.

Modena-Latina 4-0
45' st - Cross in area per Mangni, che cala il poker per il Modena. Il Latina mai pericoloso nella ripresa.
41' st -
Contropiede Modena, che chiude la partita con Rizzo.
18' st -
Su calcio di rigore il Modena trova il 2-0 con Granoche. Spiazzato il portiere del Latina.
13' st -
Granoche, cross basso in area di rigore, che Babacar tocca in rete. Vantaggio Modena.

Novara-Carpi 1-0
15' st - Trattenuta di Gagliolo su Lazzari, calcio di rigore per il Novara, che trasforma Buzzegoli.

Padova-Cittadella 0-4
45' st -
Destro a giro di Donnaruma e Padova umiliato all'Euganeo nel derby che la condanna ai playout.
13' st-
Calcio di rigore per il Cittadella, il secondo assegnato agli ospiti. Questa volta va Perez che, con un destro centrale (e toccato da Mazzoni) trova la rete del 3-0.
7' st -
Con un preciso pallonetto sull'uscita del portiere il giovante Dentello Azzi mette al sicuro il risultato per il Cittadella. Difesa del Padova da rivedere.
42' pt -
Ferma la difesa del Padova, che non riesce a impedire il tap in di Pellizzer dopo la conclusione di Djuric, deviata da Mazzoni.
12' pt - Mazzoni
para un rigore a Djuric!

Pescara-Palermo 1-2
30' st -
Torna avanti il Palermo con un gran colpo di testa di Belotti su calcio d'angolo, impossibile arrivarci per Pelizzoli.
11' st -
Il gol dell'ex Mascara porta in parità il risultato: colpo di testa in tuffo dell'attaccante, entrato nella ripresa.
12' pt Dybala
porta avanti il Palermo: assist di Barreto e sinistro dell'attaccante rosanero, da pochi passi dall'area piccola.

Ternana-Lanciano 1-1
37' pt- Grandissimo destro di Paghera che, dal limite dell'area, trova il gol sotto l'incrocio. Pareggio del Lanciano!
2' pt Bella palla girata da Viola, che pesca Zito solo in area di rigore. Il gol è una formalità: vantaggio Ternana

Avellino-Siena 0-1 (giocata ieri)
18' st Rosina (S)

Trapani-Varese 1-1 (giocata ieri)
9' pt Terlizzi (T), 43' pt Bjelanovic (V)

Brescia-Spezia: il Brescia ha raccolto un solo punto nelle ultime cinque partite ed è a digiuno di gol da 428 minuti. Dall'altra parte c'è uno Spezia che non vince da quattro turni, con due ko e due pari. Sono squalificati Di Cesare e Paci nel Brescia, Ebagua nello Spezia, indisponibili invece Camigliano, Mori e Sodinha, tutti del Brescia.

Cesena-Juve Stabia: la Juve Stabia non vince fuori casa dal 21 settembre, solo due vittorie in 29 partite mai così male in B in campionati a 22 squadre. Il Cesena vuole tre punti per approfittare dello scontro diretto tra Avellino e Siena. Sono indisponibili Agliardi, Coppola, Coser fra i romagnoli.

Crotone-Bari: il Crotone ha raccolto dieci punti nelle ultime quattro in casa, non subisce gol allo Scida da 392 minuti recuperi esclusi. Il Bari nelle ultime sette partite ha collezionato quattro vittorie consecutive in casa e tre sconfitte consecutive in trasferta. Squalificati Joao e Nadarevic nel Bari.

Empoli-Reggina: l'Empoli non vince in casa dal 17 novembre, solo cinque gol fatti nel 2014. Per la Reggina è un momento decisivo, a dieci punti dalla zona salvezza, ma in corsa per i play out, non può più sbagliare un colpo. Sono squalificati Tonelli e Croce (Empoli) e indisponibili Mchedlidze e Tavano.

Modena-Latina: il Modena ha raccolto dieci punti ultime quattro gare casalinghe. Il Latina viene da un ko che non cancella una cavalcata entusiasmante, la A è un obiettivo possibile e si cerca una vittoria prestigiosa per continuare il sogno. Assenze pesantissime però per Breda, sono infatti squalificati Alhassan e Bruno, mentre restano indisponibili Chiricò e Jonathas.

Novara-Carpi: l'esonero di Vecchi ha portato Pillon sulla panchina del Carpi, che dimostra con questo cambio tutte le sue ambizioni vista la buona posizione di classifica. Dall'altra parte un Novara che cerca punti per uscire dalla zona playout: salvezza ora a quattro punti. Sono indisponibili Pesce e Katidis fra i padroni di casa.

Padova-Cittadella: derby salvezza tra due squadre che fanno molta fatica quest'anno, anche se entrambe vengono da un momento di leggera ripresa. La scorsa settimana il Padova (tra recupero contro il Carpi e Varese) ha raccolto gli stessi punti 4 in trasferta di quelli ottenuti nelle precedenti 13 partite, il Citta è tornato a vincere dopo otto turni di secca. Molti gli assenti: squalificati Alborno, Busellato, Coralli e Surraco nel Cittadella, indisponibili nel Padova Jelenic, Feczesin, Osuji e Di Matteo.

Pescara-Palermo: match clou della giornata, vede un Palermo in fuga che ha raccolto dieci risultati positivi. Il Pescara ha raccolto sette punti in tre partite da quando Cosmi ha preso il posto di Marino. Il nuovo tecnico degli abruzzesi è imbattuto e vuole restarlo dopo questa giornata. Sono indisponibili Morganella nel Palermo Samassa, Di Francesco e Capuano fra gli abruzzesi.

Ternana-Virtus Lanciano: la cura Tesser ha rigenerato la Ternana che da posizioni insidiose è risalita alla tredicesima con 19 punti ultime nove partite e il miglior attacco del 2014 (15 reti). Sono squalificati Farkas e Miglietta fra gli umbri De Col per la Virtus. Indisponibili Piccolo e Casarini fra gli ospiti Valeri e Sciacca nei padroni di casa.

Red/Itmsport

 


Tags: Serie B risultati e marcatori diretta gol 30/a giornata Calcio

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE