Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 18 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie B Live, diretta gol della 24/a giornata di campionato

08/02/2014 15:00

Serie B Live, diretta gol della 24/a giornata di campionato |  Sport e Vai

serie-b1In tempo reale gli aggiornamenti su risultati e marcatori delle partite in programma nel pomeriggio di sabato 8 febbraio

Termina per 1-1 l'anticipo della Serie B tra Lanciano e Cesena, un'occasione per Empoli e Palermo di allungare sulle inseguitrici, in cerca di un posto che vale la promozione diretta in Serie A. In caso di vittoria di rosanero e toscani, impegnati rispettivamente in casa contro il Padova e in trasferta contro il Trapani (il big match della 24/a giornata), in scia può rimanere solo l'Avellino, impegnato oggi sul campo della Ternana.

SERIE B - RISULTATI E MARCATORI 24/A GIORNATA

Bari-Siena 2-1
11' st -
Accorcia le distanze il Siena: cross in area di Fabbrini, Cappelluzzo anticipa tutti e segna con un preciso colpo di testa.
46' pt -
Nel finale di primo tempo il raddoppio dei padroni di casa con Defendi, che ruba il pallone a Ceccarelli e supera Farelli con un tocco morbido.
2' pt - Joao Silva
porta avanti il Bari subito a inizio gara: cross in area di Nadarevic e deviazione vincente a pochi passi dalla porta.

Carpi-Spezia 1-1
44' st -
Acosty viene steso in area e trova il rigore. Dal dischetto Memushaj  mette all'angolino. Pareggio!
19' st -
Vantaggio dello Spezia con Giannetti: sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Sammarco devia e favorisce il compagno di squadra, che mette in rete.

Cittadella-Modena 0-1
50' st -
Su calcio di rigore Mazzarani sblocca per il Modena. Rigore ingenuo causato da Piscitella, entrato fuori tempo su Molina.

Crotone-Pescara 3-0
21' st -
Partita definitivamente chiusa a Crotone con il destro dal limite di Gomis, che mette al sicuro il risultato.
16' st -
Tocco vincente di Bernardeschi, che da pochi passi conclude in rete un'azione manovrata dei padroni di casa, ora sul 2-0.
29' pt - Bernardeschi
raccoglie un regalo di Zuparic e, dal limite dell'area, trova la rete dell'1-0.

Juve Stabia-Reggina 1-1
39' st - 
Sbaffo mette in mezzo per Gerardi, che supera Benassi con il destro.
19' st -
Sblocca Di Nardo per la Juve Stabia con un colpo di testa sugli sviluppi di una punizione, battuta in area. Il giocatore era appena entrati in campo per Djiby.

Palermo-Padova 1-0
39' st -
Su calcio di rigore il Palermo sblocca una partita che stava diventando stregata. Dopo un lungo assedio, la capolista passa. Gol di Hernandez.

Ternana-Avellino  1-1
16' st - Galabinov
trova il pari con un destro chirurgico su cui Brignoli non può nulla. Si torna in parità: 1-1
11' st -
Su rigore Antenucci porta avanti la Ternana. Un gol importante per la classifica dei padroni di casa e che ferma la corsa dell'Avellino verso la vetta della classifica.

Trapani-Empoli 0-0

Varese-Latina 0-0

Novara-Brescia lunedì 10, ore 20.45

Le partite

Bari-Siena sabato 8 febbraio ore 15. In attacco esordisce, fra i pugliesi, l'ex cesenate Nadarevidc mentre a centrocampo ci sono due ballottaggi: Del Vecchio-Lugo e Martinez-Defendi. Anche fra i bianconeri dovrebbe esserci un esordio in attacco, quello di Fabbrini mentre Giacomazzi è atteso al rientro in difesa.
Bari (4-3-3): Guarna; Sabelli, Ceppitelli, Chiosa, Calderoni; Del Vecchio, Romizi, Sciaudone; Galano, Joao Silva, Nadarevic.
Siena (3-4-3): Lamanna; Belmonte, Giacomazzi, Dellafiore; Angelo, Pulzetti, Valiani, Feddal; Rosina, Rosseti, Fabbrini.

Carpi-Spezia sabato 8 febbraio ore 15. Fra gli emiliani torna Memushaj, attacco a una punta con Ardemagni sostenuto da Sgrigna e Concas sulle fasce. Migliore fuori per squalifica fra gli ospiti che scontano in avanti l'assenza di Ebagua infortunato e che potrebbero riproporre le due punte Catellani e Ferrari.
Carpi (4-1-4-1): Colombi; Letizia, Pesoli, Romagnoli, Gagliolo; Porcari; Concas, Lollo, Memushaj, Sgrigna; Ardemagni.
Spezia (4-4-2): Leali; Magnusson, Ceccarelli, Bianchetti, Lisuzzo; Rivas, Sammarco, Schiattarella, Bellomo; Ferrari, Catellani.

Cittadella-Modena sabato 8 febbraio ore 15. Due squalificati in casa veneta, Pelizzer e Colombo, potrebbe iniziare da subito Pecorini, In attacco trio Donnarumma, Coralli e Piscitella. Rigoni a centrocampo favorito su Jidayi. Fra i canarini fuori Zoboli per squalifica, in difesa dentro Marzorati. In attacco prevista la prima di Granoche che punta all'esordio.
Cittadella (4-3-3): Di Gennaro; Pecorini, Coly, Gasparetto, Alborno; Paolucci, Di Donato, Rigoni; Piscitella, Coralli, Donnarumma.
Modena (4-4-2): Pinsoglio; Gozzi, Cionek, Marzorati, Garofalo; Molina, Bianchi, Salifu, Rizzo; Stanco, Babacar.

Crotone-Pescara sabato 8 febbraio ore 15. In dubbio Secco, Cataldi e Bidaoui fra i pitagorici che in attacco potrebbero buttare nella mischia Giannone a fianco di Diop e Bernardeschi. Squalificato De Giorgio. Marino fa esordire Bovo al posto dello squalificato Rizzo. Out Capuano e Cutolo.
Crotone (4-3-3): Gomis; Del Prete, Suagher, Ligi, Mazzotta; Matute, Crisetig, Dezi; Bernardeschi, Diop, Giannone.
Pescara (3-4-3): Belardi; Zuparic, Schiavi, Capuano; Balzano, Bovo, Brugman, Rossi; Politano, Maniero, Ragusa.

Juve Stabia-Reggina sabato 8 febbraio ore 15. Benassi regolarmente in  porta fra le vespe, mentre sono out Mezavilla e Vitale. Fra i difensori disponibile Di Nunzio. Gerardi e Zanini sono intenzionati a far partire dal primo minuto, in attacco, Dumitru con Fischnaller e Da Silva che agiranno sulle fasce.
Juve Stabia (3-5-2): Benassi; Ghiringhelli, Lanzaro, Contini; Zampano, Djibi, Caserta, De Falco, Liviero; Di Carmine, Falco.
Reggina (4-1-4-1): Pigliacelli; Adejo, Lucioni, Ipsa, Barillà; Strasser; Da Silva, Dall'Oglio, Pambou, Fiscnaller; Dumitru.

Palermo-Padova sabato 8 febbraio ore 15. Fra i siciliani torna tra i pali Sorrentino mentre in attacco recuperato Hernadez e Belotti che dovrebbe però accomodarsi in panchina. Dall'inizio Pisano, Daprelà e Verre, fuori Morganella appiedato dal Giudice. Di Matteo squalificato fra i biancoscudati che si affidano a Vincius. Forse Moretti dietro a Rocchi e Pasquato. Nella mediana potrebbe subentrare durante la gara il neo acquisto La Camera.
Palermo (3-5-2): Sorrentino; Munoz, Terzi, Andelkovic; Pisano, Bolzoni, Maresca, Vasquez, Daprelà; Henandez, Lafferty.
Padova (4-3-1-2): Mazzoni; Almici, Santacroce, Benedetti, Vinicius; Musacci, Iori, Cuffa; Moretti; Rocchi, Pasquato.

Ternana-Avellino sabato 8 febbraio ore 15. Dubbi in difesa, dentro Masi?, a centrocampo, Valeri o Zito?, e nella trequarti, c'è posto per Nolé? Diversi gli interrogativi per Tesser. Rastelli deve fare a meno di Izzo e Schiavon. Dentro Pizza, a centrocampo, e il rientrante De Carli in difesa.
Ternana (4-3-1-2): Brignoli; Rispoli, Meccariello, Farkas, Lauro; Gavazzi, Miglietta, Valeri; Maiello; Antenucci, Litteri.
Avellino (3-5-2): Terraciano; De Carli, Peccarisi, Pisacane; Zappacosta, D'Angelo, Arini, Pizza, Bittante; Castaldo, Galabinov.

Trapani-Empoli sabato 8 febbraio ore 15. Mancosu e Gambino in attacco per gli uomini di Boscaglia che avranno il supporto di un Provinciale tutto esaurito. Ciaramitaro a centrocampo. L'unico dubbio per Sarri potrebbe essere Pucciarelli: pronto Verdi.
Trapani (4-4-2): Nordi; Garufo, Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato; Basso, Perrone, Ciaramitaro, Nizzetto; Gambino, Mancosu.
Empoli (4-3-1-2): Bassi; Laurini, Tonelli, Rugani, Hysaj; Eramo, Valdifiori, Croce; Verdi; Maccarone, Tavano.

Varese-Latina sabato 8 febbraio ore 15. Dubbio Pavoletti, influenzato, in attacco, al suo fianco dovrebbe esserci Oduamadi. Trevisan o Ricci a sinistra? Se Ristovski non dovesse farcela dentro, tra le fila del Latina, Milani.
Varese (4-3-3): Bressan; Laverone, Rea, Ely, Trevisan; Corti, Zecchin, Trevisan; Di Roberto, Pavoletti, Oduamadi.
Latina (3-5-2): Iacobucci; Brosco, Cottafava, Esposito; Ristovski, Crimi, Morrone, Laribi, Alhassan; Paolucci, Jonathas.

Red/Itmsport


Tags: Serie B live risultati e marcatori 24/a giornata diretta gol Calcio

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE