Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 20 Gennaio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie B: Le ultime e le probabili formazioni di tutte le partite

31/03/2017 11:33

Serie B: Le ultime e le probabili formazioni di tutte le partite |  Sport e Vai

Si apre con due anticipi la dodicesima giornata di ritorno della Serie B  che vedranno in campo le prime due della classe: la Spal va ad Avellino mentre il Frosinone affronta il Cesena all’Orogel Stadium Dino Manuzzi. Sabato tutte le altre gare con l’Hellas Verona in campo al Provinciale di Trapani contro una squadra tornata a respirare dopo un girone d’andata non proprio esaltante, al contrario invece di quello di ritorno. Tante le gare importanti per la corsa salvezza e per quella ai playoff con Spezia-Benevento big match di giornata. Queste le probabili formazioni:

Venerdì ore 19

Avellino-Spal (Stadio Partenio-Lombardi) – Cercherà di cancellare il k.o. interno contro il Frosinone la Spal di Semplici che va a fare visita all’Avellino, reduce dalla pesante sconfitta di Terni che ha riportato gli irpini in piena bagarre salvezza. E' squalificato Lazzari (Spal). Non è disponibile Lasik dell'Avellino.

Probabili formazioni:

Avellino (4-2-3-1): Radunovic, Gonzalez, Migliorini, Djimsiti, Laverone, Omeonga, Paghera, D’Angelo, Castaldo, Verde, Ardemagni. All. Novellino.

Spal (3-5-2): Meret, Vicari, Gasparetto, Cremonesi, Ghiglione, Arini, Mora, Schiattarella, Costa, Floccari, Antenucci. All. Semplici.

Arbitro: Abbattista.

Diffidati: Ardemagni, Castaldo, Eusepi, Moretti, Paghera, Radunovic (Avellino); Cremonesi, Zigoni (Spal).

Squalificati: Lazzari (Spal).

ore 21

Cesena-Frosinone (Orogel Stadium-Dino Manuzzi) – Altro esame molto difficile per la capolista Frosinone che, dopo il successo di Ferrara, va a Cesena per continuare la sua corsa verso la A. Di contro ci sarà un Cesena in cerca di punti salvezza per evitare una situazione che si sta facendo complicata. Sono indisponibili Felicioli, Agazzi e Rigione (Ascoli) mentre non è al meglio anche se convocato Kragl (Frosinone).

Probabili formazioni:

Cesena (3-5-2): Agazzi, Ligi, Capelli, Perticone, Balzano, Schiavone, Crimi, Garritano, Renzetti, Cocco, Ciano. All. Camplone.

Frosinone (3-4-1-2): Bardi, Ariaudo, Krajnc, Terranova, Fiamozzi, Sammarco, Maiello, Crivello, Soddimo, Ciofani D., Dionisi. All. Marino.

Arbitro: Ros.

Diffidati: Cascione, Crimi, Konè, Perticone, Renzetti (Cesena);  Crivello, Maiello, Mokulu Tembe, Soddimo (Frosinone).

Squalificati: Dal Monte (Cesena).

Sabato ore 15

Ascoli-Carpi (Stadio Del Duca) – Va in cerca di punti per conquistare i playoff il Carpi che va in casa di un Ascoli alla ricerca degli ultimi punti per evitare il rischio di essere coinvolto nella lotta salvezza. . E' squalificato Mignanelli (Ascoli). Sono indisponibili Pasciuti e Seck (Carpi). 

Probabili formazioni:

Ascoli (4-4-2): Lanni, Almici, Mogos, Cinaglia, Giogliotti, Orsolini, Giorgi, Bianchi, Cassata, Favilli, Cacia. All. Aglietti.

 

Carpi (4-4-2): Belec, Struna, Gagliolo, Romagnoli, Poli, Letizia, Lollo, Bianco, Fedato, Lasagna, Beretta. All. Castori.

Arbitro: Marini.

Diffidati: Almici, Cassata (Ascoli); Fedato, Gagliolo, Lollo (Carpi).

Squalificati: Mignanelli (Ascoli).

Brescia-Virtus Entella (Stadio Rigamonti) – Cerca una vittoria che manca ormai da oltre un mese il Brescia di Cagni che vuole accelerare per lasciare in fretta la zona playout ed evitare rischi. Di contro ci sarà una Virtus Entella sempre più matura e solida e pronta quindi per ambire ad un piazzamento tra le prime otto della classe. E' squalificato Bonazzoli (Brescia).

Probabili formazioni:

Brescia (4-3-3): Minelli, Untersee, Romagna, Blanchard, Lancini, Bisoli, Pinzi, Mauri, Ferrante, Camara, Caracciolo. All. Cagni.

Virtus Entella (4-3-1-2): Iacobucci, Belli, Benedetti, Pellizzer, Filippini, Palermo, Troiano, Moscati, Tremolada, Caputo, Catellani. All. Breda.

Arbitro: Piccinini.

Diffidati: Caracciolo, Dall’Oglio (Brescia);  Ammari, Troiano (Virtus Entella).

Squalificati: Bonazzoli (Brescia).

Latina-Cittadella (Stadio Francioni) – Seconda gara consecutiva in casa per il Latina che riceve il Cittadella sesto in classifica e reduce dalla vittoria contro lo Spezia che ha rilanciato le quotazioni dei granata nella corsa playoff. I nerazzurri vanno invece alla ricerca di una vittoria che manca da più di un mese per tornare a respirare in classifica. E' squalificato Pasa (Cittadella).

Probabili formazioni:

Latina (3-4-3): Pinsoglio, Brosco, Dellafiore, Garcia Tena, Bruscagin, Bandinelli, De Vitis, Di Matteo, Insigne, Rocca, Buonaiuto. All. Vivarini.

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso, Salvi, Pascali, Varnier, Benedetti, Schenetti, Iori, Bartolomei, Chiaretti, Litteri, Arrighini. All. Venturato.

Arbitro: Martinelli.

Diffidati: Di Matteo, Rocca (Latina); Benedetti, Pedrelli, Salvi (Cittadella).

Squalificati: Corvia (Latina); Pasa (Cittadella).

Novara-Ternana (Stadio Piola) – Ha gli stessi punti della Virtus Entella anche il Novara che proverà a sfruttare il fattore casa contro la Ternana, rinvigorita dal successo netto sull’Avellino che ha rilanciato le speranze salvezza degli uomini di Liverani. E' squalificato Lancini (Novara). Non è disponibile Zanon (Ternana).

Probabili formazioni:

Novara (3-4-1-2): Da Costa, Troest, Mantovani, Chiosa, Dickmann, Cinelli, Casarini, Calderoni, Sansone, Macheda, Galabinov. All. Boscaglia.

Ternana (4-3-1-2): Aresti, Diakitè, Meccariello, Valjent, Rossi, Ledesma, Defendi, Petriccione, Falletti, Avenatti, Palombi. All. Liverani.

Arbitro: Baroni.

Diffidati:  Adorjan, Casarini, Da Costa, Kupisz (Novara);  Avenatti, Meccariello, Petriccione, Zanon (Ternana).

Squalificati: Lancini E. (Novara).

Perugia-Vicenza (Stadio Curi) – Non vuole fermare la propria corsa il Perugia di Bucchi che riceve il Vicenza, ancora in piena lotta salvezza, nella gara del Curi che diventa importante in chiave playoff visto che la prima inseguitrice dell’Hellas Verona, al pari del Benevento, ha 7 punti di distacco dal 3° posto e non può permettersi di perderne altri per non far venire meno il post season. E' squalificato Ebagua (Vicenza). Sono indisponibili D'Elia e Rizzo (Vicenza). 

Probabili formazioni:

Perugia (4-3-3): Rosati, Del Prete, Volta, Belmonte, Di Chiara, Ricci, Brighi, Gnahorè, Nicastro, Di Carmine, Guberti. All. Bucchi.

Vicenza (4-3-3): Amelia, Zaccardo, Adejo, Esposito, Pucino, Signori, Gucher, Vita, Giacomelli, Orlando, De Luca. All. Bisoli.

Arbitro: Marinelli.

Diffidati: Di Chiara, Guberti (Perugia); Bellomo, De Luca, Giacomelli, Gucher, Siega, Zaccardo (Vicenza).

Squalificati: Ebagua (Vicenza).

Pisa-Salernitana (Arena Garibaldi-R. Anconetani) – Gara molto importante anche quella dell’Arena Garibaldi con il Pisa che riceve la Salernitana con l’obiettivo di tornare ai 3 punti per abbandonare il penultimo posto in classifica. 3 vittorie consecutive hanno invece rilanciato le speranze playoff dei campani che hanno 4 punti di ritardo dall’ottavo posto. E' indisponibile Busellato (Salernitana).

Probabili formazioni:

Pisa (4-3-1-2): Ujkani, Golubovic, Lisuzzo, Del Fabro, Longhi, Mannini, Lazzari, Di Tacchio, Tabanelli, Masucci, Manaj. All. Gattuso.

Salernitana (4-3-3): Gomis, Perico, Tuia, Bernardini, Vitale, Minala, Ronaldo, Zito, Sprocati, Coda, Improta. All. Bollini.

Arbitro: Chiffi.

Diffidati: Crescenzi, Del Fabro, Longhi (Pisa);  Perico, Ronaldo Pompeu, Schiavi (Salernitana).

 

Pro Vercelli-Bari (Stadio Piola) – 6 risultati utili consecutivi hanno portato la Pro Vercelli fuori dalla zona calda me Longo non vuole mollare la presa per evitare rischi. Il Bari però deve verificare la propria tenuta fuori casa per fare il salto di qualità in vista degli eventuali playoff. Sono squalificati Fedele e Tonucci (Bari). Sono indisponibili Suagher e Greco (Bari).

Probabili formazioni:

Pro Vercelli (3-5-2): Provedel, Bani, Luperto, Konate, Berra, Palazzi, Emmanuello, Vives, Eguelfi, Aramu, Bianchi. All. Longo.

Bari (4-3-3): Micai, Sabelli, Capradossi, Moras, Daprelà, Macek, Salzano, Romizi, Galano, Floro Flores, Brienza. All. Colantuono.

Arbitro: Pinzani.

Diffidati: Emmanuello, Legati, Palazzi (Pro Vercelli); Floro Flores, Micai, Moras (Bari).

Squalificati: Fedele, Tonucci (Bari).

Spezia-Benevento (Stadio Picco) – Uno dei big match di giornata va in scena al Picco con lo Spezia che cerca l’aggancio ad un Benevento che ha collezionato solo 2 punti nelle ultime 6 gare. Sono squalificati Terzi e Vignali (Spezia). Sono indisponibili Padella,Bagadur, Cragno, Falco, Pajac e Puscas (Benevento).

Probabili formazioni:

Spezia (4-3-3) Chichizola, De Col, Valentini, Ceccaroni, Migliore, Errasti, Maggiore, Djokovic, Piccolo, Fabbrini, Granoche. All. Di Carlo.

Benevento (4-4-2): Gori, Gyamfi, Camporese, Lucioni, Lopez, Ciciretti, Del Pinto, Buzzegoli, Eramo, Cissè, Ceravolo. All. Baroni.

Arbitro: Saia.

Diffidati:  Errasti, Granoche, Nenè, Pulzetti, Sciaudone (Spezia); Camporese, Ceravolo, Cissè (Benevento).

Squalificati: Terzi, Vignali (Spezia).

Trapani-Hellas Verona (Stadio Provinciale) – Chiude il quadro di questo turno la sfida del Provinciale con il Trapani che vuole continuare nella sua straordinaria corsa verso una salvezza che fino a pochi mesi fa sembrava un’utopia. Avversario di turno quell’Hellas Verona che vuole rosicchiare terreno a Frosinone e Spal in vetta alla classifica. Sono squalificati Bessa e Romulo (Verona).

Probabili formazioni:

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas, Pisano, Caracciolo, Bianchetti, Souprayen, Fossati, Zuculini B., Zuculini F., Zaccagni, Pazzini, Siligardi. All. Pecchia.

Trapani (4-3-1-2): Pigliacelli, Casasola, Pagliarulo, Legittimo, Rizzato, Maracchi, Rossi, Barillà, Nizzetto, Jallow, Coronado. All Calori.

Arbitro: La Penna.

Diffidati: Canotto, Casasola, Coronado, Pagliarulo (Trapani);  Siligardi, Zuculini B., Zuculini F.

(Hellas Verona).

Squalificati: Bessa, Romulo (Hellas Verona).


Tags: Serie B Probabili Formazioni avellino

Articoli Correlati