Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 13 Giugno 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie A, la diretta gol della 20a giornata

19/01/2014 11:00

Serie A, la diretta gol della 20a giornata |  Sport e Vai

La diretta gol di Seria A. E sono dodici: la Juventus di Antonio Conte non si ferma, e contro la Sampdoria raccoglie la dodicesima vittoria consecutiva, ma i bianconeri hanno dovuto sudare per avere la meglio sulla formazione blucerchiata, fermata da uno strepitoso Buffon. Nell'altro anticipo del sabato, la Roma strapazza un Livorno sempre più in caduta libera. Oggi tocca al Napoli di Benitez, che col Bologna dovrà tenere il passo delle prime due della classe, così come la Fiorentina, che fa visita al Catania, mentre l'Inter cerca la prima vittoria del 2014. In serata l'attesa è tutta per la prima sulla panchina del Milan per Clarence Seedorf.

La diretta gol di Seria A: Udinese - Lazio (ore 12.30). La squadra di Guidolin è una delle grandi delusioni di questa stagione. Dopo splendide e sorprendenti annate concluse con diverse piazzamenti nelle zone più alte della classifica, l'Udinese quest'anno ha faticato enormemente, complice anche un Totò Di Natale finora molto sotto tono, e si trova appena quattro punti sopra la zona retrocessione. Di contro la Lazio, dopo un avvio altrettanto faticoso, pare aver ritrovato con Reja (che ha sostituto Petkovic in corso d'opera) sicurezza e concretezza, grazie anche a Miro Klose, la cui verve realizzativa è fondamentale per far tornare i biancocelesti in zona Europa.

La diretta gol di Seria A: le partite delle ore 15.00. Il Napoli di Benitez è atteso a Bologna, dove gli azzurri proveranno a dare continuità alla striscia di sei risultati utili consecutivi in campionato (quattro vittorie e due pareggi). Il tecnico spagnolo ha un unico dubbio di formazione: schierare fin da subito il rientrante Hamsik oppure scegliere Goran Pandev. Per i felsinei, che hanno salutati Pioli, sostituito in panchina da Ballardini,il problema principale è il gol: una sola rete realizzata nelle ultime sei gare per la formazione rossoblu, che vedrà Bianchi fare coppia in attacco con Diamanti. L'Inter di Mazzarri cerca invece riscatto dopo un periodo di appannamento contro il Genoa dell'ex Gasperini: i nerazzurri non hanno ancora vinto nel 2014, e in trasferta l'ultimo successo è datato 3 novembre, mentre i liguri vengono dalla batosta dell'Olimpico contro la Roma, ma recuperano Gilardino in avanti. Trasferta insidiosa anche per la Fiorentina di Montella, che si troverà davanti in Catania più che mai in crisi: gli etnei, dopo la rovinosa sconfitta in Coppa italia con il Siena, hanno deciso di richiamare Maran, che tornerà sulla panchina dopo la sfortunata parentisi di De Canio. Per i viola invece c'è grande attesa per l'esordio di Matri, nuovo arrivo invernale (prestito secco dal Milan) con grande voglia di riscatto dopo un avvio disastroso di stagione coi rossoneri. Completano il turno altre tre sfide tra formazioni in lotta per la salvezza: il Chievo, dopo il convincente pareggio di San Siro, affronta il Parma del ritrovato Amauri, l'Atalanta, che viene dal successo con il Catania, ospita il Cagliari (squalificato Pinilla), infine il Sassuolo di Berardi (strepitoso poker col Milan nella scorsa domenica) sfida il Torino, che vedrà il ritorno di Immobile in attacco.

La diretta gol di Seria A:: Milan - Verona (ore 20.45). E' la prima volta per Clarence Seedorf sulla panchina dei rossoneri. Il neotecnico del Milan, che ha sostituito Allegri, silurato in settimana dopo la disfatta col Sassuolo, confermerà il trio offensivo formato da Kakà, Robinho e Balotelli, ma dovrà fare a meno di Pazzini, che dopo essere tornato al gol in Coppa Italia con lo Spezia, si è nuovamente infortunato (lesione all'adduttore della gamba destra). Il Verona di Mandorlini, tra le più belle sorprese del campionato, arriva a San Siro senza paura e trascinato da un Toni in forma mondiale, affiancato dal genietto Iturbe e da Gomez.

Segui la diretta gol della 20a giornata di Serie A (premi f5 peraggiornare):

Finite tutte le gare

94' - Lucarelli! Parma in vantaggio a pochi secondi dallo scadere!

92' - Pareggio del Bologna! Ancora Bianchi che tutto solo in area di rigore spedisce la sfera alle spalle di Rafael!

87' - Antonelli! Genoa avanti! Calcio d'angolo per i rossoblu e colpo di testa vincente del laterale lasciato liberissimo in area dai difensori nerazzurri!

83' - Callejon! Napoli in vantaggio! Perfetto diagonale dello spagnolo!

75' - Punizione di Mertens e spettacolare miracolo di Curci che toglie la palla dal sette!

71' - Atalanta in vantaggio con Bonaventura!

66' - Calcio di rigore per il Napoli: Higuain pareggia!

64' - Napoli a un soffio dal pareggio! Higuain si mangia un gol incredibile spendendo la palla fuori da pochi passi!

56' - Traversa di Mati Fernandez! Viola vicini al poker!

53' - Raddoppio del Torino! Miracolo di Pegolo su Cerci, Brighi in spaccata mette in rete!

50' - Subito occasione per Palacio, che spara alto da buona posizione!

47' - Nella Fiorentina è uscito il protagonista assoluto di giornata Matri, al suo psoto Matos

46' - Ripartite le gare

Finiti tutti i primi tempi

45' - Che occasione per Callejon: lo spagnolo di testa spedisce la sfera alta di poco!

42' - Traversa di Amauri! Parma vicino al vantaggio!

40' - Matri! Ancora lui! Tap-in facile facile per il nuovo attaccante della Fiorentina, che fa tris!Catania al tappeto!

37' - Bianchi! Bologna in vantaggio! Cross di Diamanti e gran colpo di testa dell'attaccante ex Torino che anticipa Albiol e infila Rafael!

30' - Cassano! Il Parma pareggia con uno splendido destro da fuori area del fantasista barese!

27' - Matri! Raddoppio della Fiorentina! Cross basso di Pasqual, l'ex rossonero in spaccata anticipa tutti e batte Frison!

24' - Immobile! Torino in vantaggio!

23' - Fiorentina in vantaggio con Mati Fernandez! Sponda di Matri e splendida conclusione del centrocampista viola!

16' - Chievo in vantaggio! Ha segnato Paloschi, che devia in rete da pochi passi!

14' - Ancora palo di Ibarbo! Il colombiano entra in area e conclude con il sinistro, la sfera si va a stampare per la seconda volta sul legno!

10' - Occasione per l'Inter: Jonathan da posizione defilata obbliga Perin alla parata in angolo!

8' - Palo anche del Cagliari! Ibarbo dal limite esplode un sinistro potentissimo respito dal legno!

5' - Palo del Parma! Parolo liberato da Biabiany spara sul legno da pochi passi!

4' - Inizio aggressivo anche del Genoa, l'Inter si chiude

2' - Buona partenza del Catania, subito pericoloso con una punizione di Barrientos, ma la difesa viola allontana

Ore 15.00 / Iniziano tutte le gare del pomeriggio

Ore 12.30 / Udinese - Lazio: 2-3 (8' Di Natale, 63' Candreva, 69' Badu, 83' Lazzari (a), 90' Hernanes)

 

 

Arturo Bandini

 


Tags: serie a diretta diretta gol diretta gol serie a

Articoli Correlati