Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 16 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Sconcerti: Quei soldi non bastano per i debiti fatti

12/04/2021 08:20

Sconcerti: Quei soldi non bastano per i debiti fatti |  Sport e Vai

Analisi amara di Mario Sconcerti dopo la 30esima giornata di campionato. L'editorialista del Corriere della Sera scrive

Non ci sono avversari per l’Inter, ma non ci sono avversari per nessuno. Si gioca un campionato per quarte squadre, l’unico equilibrio è lì... Abbiamo fatto diventare uno scopo laterale (il quarto posto) il vero scopo dell’anno. Questo salva tutto tranne il gioco. Chi arriva quarto è sempre incompleto.

Tutti in lotta per i cinquanta milioni d’ingresso alla Champions, che comunque non bastano certo a ripagare i debiti. Non solo di Zhang, di tutte le migliori. Non c’è nessuno dietro l’Inter che sia pronto per vincere. Nemmeno il Milan, che infatti migliora tanto per poi arrivare a 11 punti dalla prima.

 L’Inter ha preso il posto della Juve, ma non vuol dire che siamo cambiati, migliorati. Vuol dire che è migliore l’Inter. Chi è a oltre dieci punti non è un avversario, è un vago compagno di viaggio. In Germania per la prima volta una squadra dell’Est corre per vincere, il Lipsia. Dovunque si hanno segnali di discontinuità, ma verso il basso. Può contare poco, il calcio si fonda sui risultati non sulla bellezza, è il risultato riuscito il suo splendore, sempre. Ma lo sarà a maggior ragione finché le nostre squadre giocheranno per arrivare quarte. E giocando con minor qualità, avranno ogni anno un avversario in più.


Tags: inter sconcerti Champions League

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE