Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Scommesse: tre condanne per Bari-Lecce, interrogato a Cremona commercialista Signori

26/11/2014 21:39

Scommesse: tre condanne per Bari-Lecce, interrogato a Cremona commercialista Signori |  Sport e Vai

Diciotto mesi di reclusione (con pena sospesa) e 10mila euro di multa per l'ex presidente del Lecce Pierandrea Semeraro e l'imprenditore Carlo Quarta, nove mesi per Marcello Di Lorenzo: lo ha deciso il Tribunale di Bari, chiamato a pronunciarsi nel processo sulla presunta combine del derby Bari-Lecce del 15 maggio 2011. Il pm Ciro Angelillis aveva chiesto condanne a 2 anni per gli imputati. La partita, vinta 2-0 dal Lecce, sarebbe stata comprata dal club giallorosso per 200.000 euro. Intanto in Procura a Cremona interrogatorio fiume - ben 7 ore per Manlio Bruni, commercialista di fiducia di Beppe Signori, indagato sul filone tennistico dell'inchiesta sul calcioscommesse. Il procuratore Roberto Di Martino ha chiesto lumi su due match sospetti del 2009 e del 2011.


Tags: Bari scommesse lecce condanne cremona signori commercialista Tennis

Articoli Correlati