Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 29 Novembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Ronaldo resta se, c'è un patto con la Juve

25/03/2021 08:36

Ronaldo resta se, c'è un patto con la Juve |  Sport e Vai

Ieri Pavel Nedved ha chiuso le porte: c'è un contratto fino al 2022 e fino ad allora non se ne parla, poi si vedrà. Le rassicurazioni del vicepresidente della Juventus su Ronaldo però non sono bastate a metter fine alle voci su un suo addio. Il portoghese è scontento, ovvio, ha provato a sfogare la sua rabbia in nazionale senza segnare (ma il Portogallo ha comunque vinto con l'Azerbaigian per 1-0) e il futuro resta ancora un punto interrogativo.

Un retroscena lo rivela la Gazzetta che lega la permanenza a Torino di Cr7 al mercato. Ronaldo vorrebbe al suo fianco Benzema, suo partner ideale ai tempi del Real (al punto che - si dice - fu proprio Ronaldo a chiedere la testa di Higuain alle merengues) o uno con le sue caratteristiche

ieri era circolata una voce secondo la quale Jorge Mendes sarebbe arrivato a Torino, ma la Gazzetta smentisce spiegando che l'agente di Ronaldo era nella sua residenza e non c'è stato nessun blitz in Italia. Intanto la Juve continua a monitorare quello che succede in casa Real Madrid e Psg, le due squadre maggiormente interessate a Cristiano: da una parte sono pronti a riaccogliere Gareth Bale che ha già annunciato che dopo l'Europeo rientrerà in Spagna; dall'altra sono alle prese con i rinnovo di Neymar e Mbappé, il primo vuole più di 34 milioni a stagione, l'altro ha frenato le trattative per il prolungamento. I mercati dei due top club possono incrociarsi tra loro: in Spagna sono convinti che Florentino Perez stia corteggiando Mbappé e il Psg sta pensando a Messi in caso di addio dell'attaccante francese. Incastri di mercato che lascerebbero fuori Cristiano Ronaldo, pronto a restare ma a patto di avere garanzie precise sul rafforzamento della squadra


Tags: juventus ronaldo benzema

Articoli Correlati