Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Roma, Pruzzo lo giustifica: La sua scelta va capita

02/07/2022 10:26

Roma, Pruzzo lo giustifica: La sua scelta va capita |  Sport e Vai

Non solo Zaniolo e il suo futuro sono al centro dei dibattiti in casa Roma. Per oggi è attesa l'ufficialità di un addio ovvero Mkhitaryan che andrà all'Inter, dopo aver rifiutato il rinnovo di contratto con i giallorossi. Se ne parla a Radio Radio e per Roberto Pruzzo sarebbe ingiusto contestare l'armeno

"ha dato tutto quello che poteva dare alla Roma. La sua scelta va capita. Lui ringrazia e anche la società e i tifosi devono ringraziare. Mi aspetto due acquisti della Roma a centrocampo. Se poi dovesse partire Zaniolo si aprono altri scenari, devi andare a prendere un attaccante. Con i soldi in tasca puoi presentarti da tutte le parti. Credo che la Roma debba fare il salto di qualità. Cerco di capire quale sia la vera ragione per la quale Zaniolo è in vendita. La Fiorentina e l’Inter l’hanno lasciato andare, ma non era il giocatore che è ora. ”

Poi tocca a Sandro Sabatini. Il giornalista di Mediaset dice

 “La Roma ha preso Matic forse come titolare, di fatto perdono Mkhitaryan e lo sostituisce con uno che forse non lo è, Matic. Il mercato della Roma è da decifrare. Celik può essere un buon profilo, c’è da aspettarsi di più. È normale che si prenda tempo, ma l’importante è che il primo agosto Mourinho abbia la squadra in mano. Ti manca il sostituto di Mkhitaryan, che non è Frattesi. Io farei un tentativo serio per Dybala, penso che lo prenderà il Milan. La Roma ha fatto una valutazione su Zaniolo discutibile, vuole fare cassa e l’ha giudicato con limiti caratteriale. Mandi via un giocatore di 22 anni per limiti caratteriali? Non è una cosa che si fa. Non esistono i ragazzi incorreggibili a 22 anni. Spero che sia una valutazione tecnica.”


Tags: Roma Pruzzo mkhitaryan

Articoli Correlati