Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 19 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Roma, Fonseca glissa su Dzeko e si sfoga

08/04/2021 23:13

Roma, Fonseca glissa su Dzeko e si sfoga |  Sport e Vai

Ai microfoni di SkySport, Paulo Fonseca racconta l'importante 2-1 imposto all'Ajax ad Amsterdam, glissa su una domanda maliziosa su Dzeko e si sfoga sulle polemiche viste sui giornali in questa settimana.

Questa è una vittoria importante, specie dopo i tanti problemi che abbiamo avuto con gli infortuni. L'Ajax ha dimostrato di essere una grande squadra. Importante vincere, ma la qualificazione non è chiusa. Bravi i ragazzi, ma non è ancora finita e bisogna essere concentrati.

Sull'infortunio di Spinazzola, Fonseca spiega:

Molto difficile incassare il colpo dell'infortunio di Spinazzola. Stava facendo bene, ma poi è entrato Calafiori e ha fatto bene, ha dato una mano e sono contento. I ragazzi hanno dato tutto. Abbiamo fatto un altro errore difensivo, ma la squadra non ha perso la fiducia e ha giocato con convinzione.

Alla domanda trabocchetto su Dzeko (il capitano è stato bravo per i 75' in cui è stato in campo), Fonseca glissa parlando di Pellegrini (in campo fino al termine):

Dispiace che a volte siamo noi a crearci i problemi, come oggi è successo tante volte. Poi, abbiamo controllato bene questi attacchi molto forti. Non abbiamo mai abbassato la testa. Come ha giocato il capitano per i 75' in cui è stato in campo? Grande gara di Pellegrini, ma sono stati bravi tutti. Differenze con la Roma della Serie A? Non cerco scuse, ma non possiamo dimenticare che siamo sempre stati tra le prime quattro in classifica. Poi abbiamo perso Veretout, Mkhitaryan, Smalling, ma dobbiamo guardare avanti e lottare fino alla fine.

Infine, Fonseca si sfoga contro il clima di ostilità creatosi attorno alla squadra:

Rispetto? Io devo fare il mio lavoro, non posso controllare le critiche. Anzi, le accetto però non mi piaciono le bugie. Io non sono italiano e non riesco a capire com'è possibile che nessuno si renda conto che rappresentiamo l'Italia in Europa in questo momento. Questo è troppo negativo e non serve. Dobbiamo essere tutti italiani e aiutare la Roma. Non accetto le bugie intorno alla squadra. Quali bugie? Questa settimana hanno creato un casino dicendo che i giocatori mi hanno affrontato e abbiamo discusso. Questa non è serietà e non la posso controllare. Io posso fare solo il mio lavoro.

 


Tags: Roma europa league fonseca

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE