Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 21 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Rocchi: Vorrei vedere il pubblico applaudire decisioni arbitri

22/11/2023 14:03

Rocchi: Vorrei vedere il pubblico applaudire decisioni arbitri |  Sport e Vai

Indietro non si torna. Il designatore arbitrale Rocchi difende le sue scelte, protegge i fischietti, parla di Var e di altro al convegno sulle nuove tecnologie al Social Football Summit in corso a Roma, Si avvale di immagini che mostra al pubblico, coinvolgendolo

“Secondo voi questo è rigore? E questo?” All’estero e in altri sport le decisioni dei direttori di gara non vengono contestate così. Sarebbe bello vedere uno stadio italiano applaudire l’arbitro così come mi è capitato di vedere qualche giorno fa dopo un incontro di tennis. Ci sono Paesi che, pur più avanti tecnologicamente di noi, considerano l'errore arbitrale una componente del calcio. Quanto al Var, dipende come lo interpreti, se ne capisci la filosofia è uno strumento straordinario, un alleato. Se invece entri in conflitto e consideri l'errore una bocciatura, crolli. È un supporto all'arbitro, non può né sostituirlo né diventare un secondo arbitro.

Di certo bisogna far capire che si impara dall'errore, il rischio è che fermando i direttori di gara per uno sbaglio questi si perdano. Noi tutti, come arbitri, ormai ammettiamo serenamente quando sbagliamo. Allo stesso modo vorremmo però che la gente ci creda quando diciamo di aver preso una decisione giusta. Io dico sempre agli arbitri di essere spietati nelle scelte, se vedono un errore bisogna fregarsene di chi è in campo, dell’esperienza che ha e di quanto ha fatto in carriera”.


Tags: rocchi arbitri rigore

Articoli Correlati