Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Ranieri: Napoli per me è gioia e rimpianto

10/04/2021 09:50

Ranieri: Napoli per me è gioia e rimpianto |  Sport e Vai

Si aspetta un Napoli agguerrito domani al Maradona e considera gli azzurri in piena corsa Champions ma Claudio Ranieri si sofferma più che sul presente - ovvero sullo scontro diretto di domani con la sua Samp - sul suo passato al Napoli. Il tecnico blucerchiato fece solo un anno e mezzo sulla panchina partenopea ma ha tanti bei ricordi, specialmente per la prima stagione

"Gianfranco Zola è un orgoglio. Maradona, invece, è un grande rimpianto: per esser arrivato a Napoli solo dopo il suo addio, ogni allenatore avrebbe voluto allenare Maradona. Il presidente Ferlaino avrebbe voluto acquistare un numero dieci per ovviare all’assenza. Gli dissi che qualsiasi giocatore avrebbe preso, dal pubblico alla stampa, tutti avrebbero fatto un paragone con Diego e non ne saremmo venuti mai fuori. Già conoscevo Gianfranco Zola: qui, arriviamo al ricordo più piacevole. Giocava nella Torres, io ero il tecnico del Cagliari: ci conoscevamo e dissi a Ferlaino che mi prendevo la responsabilità di scommettere su Zola. I compagni già lo conoscevano, i tifosi già avevano avuto modo di apprezzarlo. Per questo decisi che gli avrei dato la numero dieci"


Tags: ranieri zola maradona Ferlaino

Articoli Correlati