Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Pogba, il retroscena sul mancato intervento: spunta un mago

03/08/2022 11:04

Pogba, il retroscena sul mancato intervento: spunta un mago |  Sport e Vai

Nessuna operazione, solo terapia conservativa. Paul Pogba ha scelto di fare all-in: potrebbe giocare il Mondiale e non lascerebbe la Juve priva di un giocatore del suo calibro troppo a lungo. Il rovescio della medaglia? Il rischio, tremendamente alto, di pesanti ricadute. Il Corriere della Sera spiega cosa (anzi, chi) c'è dietro alla coraggiosa decisione del Polpo. Partendo dalle parole di Bertrand Cottet-Sonnery, il luminare di Lione che il francese ha consultato prima di decidere il da farsi:

"Caro Paul, ti dovresti operare, ma è giusto che decida tu, percorso e tempi di recupero".

Pogba ha deciso per il piano C, quello che non prevede interventi chirurgici. Anche su consiglio di un personaggio a lui molto caro e vicino, il fisioterapista che lo segue da tempo e con il quale l'ex Manchester United ha intrapreso la terapia conservativa, che sta alleviando di molto dolore e altri sintomi. L'inizio del campionato potrebbe peggiorare le cose, c'è apprensione ma allo stesso tempo fiducia. Tanto che Pogba ha scelto l'ironia, una volta rientrato a Torino dopo il consulto. Scrive il Corsera:

"Appena rientrato a Torino dal controllo, su aereo privato: s’è messo a zoppicare, salvo poi ridersela («paparazzi»)".


Tags: juventus intervento paul pogba

Articoli Correlati