Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 29 Giugno 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Pjanic vuota il sacco su Orsato e la mancata espulsione con l'Inter

31/03/2022 07:53

Pjanic vuota il sacco su Orsato e la mancata espulsione con l'Inter |  Sport e Vai

Quando c'è Juventus-Inter, da quattro anni a questa parte ormai, il pensiero va sempre alla sfida di San Siro del 2018, a quella mancata espulsione di Pjanic da parte di Orsato. Su quell'episodio hanno parlato tutti in questi anni ma quello che meno ha detto la sua è stato proprio il protagonista involontario, ovvero il centrocampista bosniaco, che ora gioca in Turchia e che alla Gazzetta dice

«Mi viene da dire basta, parliamo d’altro. In quell’azione, io sono saltato così, non volevo di sicuro fare male. Certo, so che potevo prendere il secondo giallo, ma secondo me la prima ammonizione era stata sbagliata. Anni dopo, mi piacerebbe che si ricordasse la nostra grande rimonta, non una decisione di Orsato».

Poi esprime la sua nostalgia per la serie A

Io tornerei molto volentieri. Per farvi capire, l’eliminazione dell’Italia dal Mondiale mi ha colpito, come se fossi italiano anche io. Due contatti con la Juve ci sono stati, poi non abbiamo definito nulla e non per una questione economica. Per me non era una questione di soldi, anche ora vorrei essere importante in un progetto e vincere lo scudetto. Ho fame, esperienza, quasi 700 partite: penso di poter aspirare a obiettivi alti, no?

Sulla sfida di domenica dice


«Per me è 50-50, ma può decidere anche Paulo Dybala. Credo che Allegri lo farà giocare dall’inizio. Paulo ha la testa da campione, si farà sempre trovare pronto. Ho scritto subito a Paulo quando ho saputo del mancato rinnovo, perché per me è un amico, mi è sempre piaciuto giocare con lui. Gli ho scritto che è un grande campione e lui ha risposto “grazie, fratello, ti voglio bene”. Credo di capire come si senta».


Tags: juventus-inter orsato pjanic

Articoli Correlati