Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 28 Gennaio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Panorama fa chiarezza su tutti i rischi per la Juve: E' Calciopoli-bis?

30/11/2022 14:32

Panorama fa chiarezza su tutti i rischi per la Juve: E' Calciopoli-bis? |  Sport e Vai

Potrebbe non limitarsi a una penalizzazione il danno per la Juventus nell'intricata vicenda legata a plusvalenze e bilanci. A fare chiarezza sulla storia è Giovanni Capuano che su Panorama ripercorre le tappe della vicenda e prefigura gli scenari possibili. Questi i passaggi principali:

Tutto ruota attorno all'articolo 31 del Codice di Giustizia sportiva... E dentro quell'articolo 31, in particolare, le 5 righe del comma 4 in cui si fa riferimento diretto alla società calcistica che "si avvale delle prestazioni di sportivi professionisti con cui non avrebbe potuto stipulare contratti sulla base delle disposizioni federali vigenti" e che, se trovata in fallo, viene punita "con la penalizzazione di uno o più punti in classifica". Che significa una spada di Damocle su questo campionato, tempi della giustizia sportiva permettendo, o sul prossimo perché le norme vogliono che un'eventuale penalizzazione debba essere afflittiva e quindi provocare un danno concreto a un club. Esempi? La perdita di un titolo, oppure scivolare fuori dalla zona Champions League o retrocedere se ci si è salvati. Altrimenti il fardello si sposta sulla stagione successiva.

 

L'incubo dei tifosi bianconeri è che la squadra del cuore sia di fronte a una nuova Calciopoli, una tempesta perfetta come quella dell'estate 2006....Dovesse tornare in discussione la questione plusvalenze, allora in ipotesi esisterebbe una scala di pene molto più pesanti con la penalizzazione come male minore e poi retrocessione, esclusione dai tornei o revoca di titoli nel caso in cui il doping amministrativo provato abbia consentito di aggirare le norme federali per garantirsi l'iscrizione al campionato. E' il caso della Juventus? Impossibile rispondere senza essere arrivati a un punto fermo condiviso nelle ricostruzioni dei bilanci dal 2018 al 2021, come imposto dalla Consob alla società, ma l'unica riflessione oggi è che Exor tra dicembre 2019 e novembre 2021 ha pompato nelle casse della Juventus 700 milioni di euro sotto forma di aumenti di capitale. Insomma, il sostegno della proprietà non è mai mancato e pare complesso sostenere che senza eventuali maquillage contabili la Juventus non si sarebbe potuta permettere la partecipazione alla Serie A.


Tags: juventus champions penalizzazione

Articoli Correlati