Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 4 Marzo 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Palmeri trova il pericolo per l'Inter e attacca: Ma quale scandalo arbitrale?

04/12/2023 09:15

Palmeri trova il pericolo per l'Inter e attacca: Ma quale scandalo arbitrale? |  Sport e Vai

E' dedicato al successo dell'Inter al "Maradona" contro il Napoli l'editoriale di Tancredi Palmeri per Linterista. Questi i passaggi principali

Qual è adesso il pericolo per l’Inter? Specchiarsi troppo nella sua superiorità, tanto estetica quanto mentale. Con tutta la supremazia mostrata, i punti di vantaggio sulla Juventus sono solo 2, gli infortuni in difesa sono tanti, e Allegri darà lotta senza quartiere domenica per domenica. Dunque deve abituarsi a soffrire come nel Secondo Tempo, e non sfidare la sorte come nel Primo. A proposito di lotta senza quartiere: davvero ridicole le polemiche arbitrali sul post.

Allora: il rigore si poteva dare, dunque l’errore arbitrale c’è. Ma non è così lampante come sembra: Acerbi tocca Osimhen, senza farlo cadere e poi Osimhen accentua. Il fallo iniziale che annullerebbe il gol di Calhanoglu invece non c’è proprio: Lautaro cintura Lobotka ma non lo trattiene, si vede proprio nella dinamica, che è diversa dal fermo immagine. Il secondo invece è un rigore che si può dare, che io darei. Eppure, sentita questa. E’ la stessa dinamica di quel rigore assegnato l’anno scorso a Lautaro nella semifinale di andata contro il Milan, e poi ritirato al Var. Anche quella volta il piede fu toccato - ‘baciato’ - ma senza che ci fosse spostamento e influenza sul movimento. Di fatto, che si sia dedicata un’ora di dirette tv su uno scandalo arbitrale che scandalo non è, è in sé scandaloso. E dimostra perché per l’Inter sarà una battaglia domenica dopo domenica.


Tags: inter arbitro Lobotka

Articoli Correlati